Calciomercato Juventus: la strategia per avere Pjanic

Calciomercato Juventus - Passi avanti dei bianconeri verso Miralem Pjanic: lo scrivono oggi diversi quotidiani sportivi. Il nazionale bosniaco della Roma è ormai il primo obiettivo per il centrocampo della Vecchia Signora, considerato che Javier Mascherano è vicino al rinnovo fino al 2020 con il Barcellona, mentre André Gomes pare ormai orientato a firmare con il Manchester United di Mourinho.

Stando a quanto riferisce ‘Sportmediaset’, la Juventus avrebbe già un’intesa di massima con Pjanic, che avrebbe dato il suo parere positivo al trasferimento a Torino, ma c’è da sistemare la questione con la Roma. Anche il presidente James Pallotta ha ribadito qualche giorno fa che Pjanic non lascerà la capitale se non dietro il pagamento della clausola rescissoria da 38 milioni di euro. Eventualità che la Juve vuole scongiurare, tenendo comunque conto che non potrà tergiversare a lungo poiché il Barcellona è alla finestra e potrebbe piazzare la zampata in qualsiasi momento.

Pjanic - calciomercato juventus

La Juventus, in definitiva, non vuole spendere più di 30-32 milioni di euro, come sostiene ‘Tuttosport’, magari inserendo nella trattativa bonus o contropartite tecniche gradite ai giallorossi. Nelle passate settimane si è parlato di Simone Zaza, centravanti che non dispiacerebbe a Luciano Spalletti, cui piace tanto però anche Daniele Rugani, giovane difensore centrale considerato incedibili dalla dirigenza bianconera. Per ora i giallorossi tengono duro, ma con l’avvicinarsi del 30 giugno, Pallotta e i suoi potrebbero ammorbidirsi considerato che i conti della Roma sono sotto osservazione da parte del Fair Play Finanziario.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail