Calciomercato Napoli, Koulibaly ai saluti: "Credo che andrò via"

Calciomercato Napoli - Tifosi partenopei in apprensione non solo per Gonzalo Higuain: anche Kalidou Koulibaly potrebbe lasciare la Campania. Mentre il centravanti argentino viene corteggiato da Paris Saint Germain e Liverpool, il difensore centrale pare destinato a trasferirsi in Premier League proprio al termine della sua stagione migliore in Italia. A lanciare l’allarme è stato lo stesso Koulibaly, che ha rilasciato un’intervista ai francesi de l’Equipe:

"Ho l'impressione che andrò via. Tanti grandi club mi vogliono e non ho nessuna notizia del Napoli. La trattativa per il rinnovo è in stand by. Non hanno mai voluto discutere con noi, dunque...".

Insomma, stando alla versione del difensore, lui e il suo agente starebbero attendendo una chiamata da parte di Aurelio De Laurentiis, che però tarda ad arrivare. La sua priorità rimane il Napoli e la Serie A, ma le voci di un interessamento del Chelsea di Antonio Conte sono diventate sempre più insistenti:

"Devo tanto a questo club e ai tifosi ma se devo partire, partirò. Ho voglia di crescere ancora, magari andando all'estero. Questa stagione è stata quella della conferma. L'anno scorso - continua il senegalese - , il club non sapeva se tenermi o no ma poi il mister mi ha dato fiducia. Chelsea? Non ho parlato con Conte, ma può succedere. Se il Napoli non si fa vivo, comincerò a parlare con altri club. La Premier mi piace, il gioco può essere fatto per me, ma amo l'Italia. Aspetto un segnale".

Koulibaly - calciomercato napoli

Ora la patata bollente passa per le mani del presidente del Napoli, ma dopo l’acquisto di Tonelli, pare proprio che Koulibaly sia stato ritenuto sacrificabile. Quanto al mercato in entrata, si registra l’interesse del Napoli per il terzino brasiliano Fabinho del Monaco. Secondo ‘Gianlucadimarzio.com’, i partenopei avrebbero offerto ai monegaschi 11 milioni di euro più bonus.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail