Euro 2016 | Francia-Romania 2-1 | Video highlights 10 giugno 2016

La Francia ha conquistato i suoi primi tre punti nel Girone A degli Europei 2016 che sta disputando in casa. I transalpini, con notevole sofferenza, sono riusciti a imporsi per 2-1 su una Romania ottimamente organizzata in difesa e capace di mantenere il risultato in parità fino all’89’ quando è arrivata la prodezza di Payet, che già prima del gol era tra i migliori in campo.

Nel primo tempo la Romania ha fatto penare la Francia grazie alla sua difesa attenta, tanto che i transalpini sono sembrati un po’ sorpresi dall’atteggiamento aggressivo degli avversari. Proprio i romeni sono stati i primi a rendersi pericolosi con un rasoterra centrale di Pintilii già al 4’, ma Lloris ha tranquillizzato i suoi. Un minuto dopo ci ha provato Andone di testa su cross di Stanciu dal calcio d’angolo, ma la palla è andata sopra la traversa. A questo punto sono cominciate le occasioni per la Francia, che si è avvicinata al gol prima con Giroud, di testa, su cross di Payet all’11’, poi al 14’ è stato Griezmann ad avere un’occasione di testa su un rimpallo dopo aver lisciato la palla di sinistro. Il suo colpo, però, è finito sul palo. Griezmann è stato protagonista anche di un’altra azione al 36’, di nuovo su cross basso di Payet, ma Sapunaru con la punta del piede riesce a deviare la palla fuori, anche se l’arbitro e i suoi assistenti non se ne accorgono e non concedono il corner al galletti. Negli ultimi minuti del primo tempo si è fatto vedere Giroud, prima con un passaggio smarcante a Griezmann, fermato in fuorigioco, poi, allo scadere, per un colpo di testa su calcio d’angolo di Payet, ma la pala è finita sopra la traversa.

Nel secondo tempo c’è stata una partenza sprint della Romania che ha sorpreso la Francia ancora di più di quanto non abbia fatto a inizio partita. I transalpini, tuttavia, sono riusciti a non subire gol nonostante la chiara occasione di Stancu al 47’, e anzi sono stati loro a passare in vantaggio al 57’ con un gol di Giroud di testa su cross di Payet. C’è da dire che Giroud ha chiaramente fatto fallo sul portiere Tatarusanu, ma l’arbitro e i suoi assistenti non se ne sono accorti. Meno di dieci minuti dopo, al 65’, è arrivato il pareggio firmato da Stancu su un rigore procurato dal suo compagno Stanciu che ha subito chiaramente fallo da Evra. La Francia però non si è arresa e la sua caparbietà è stata premiata con il gol all’89’ di Payet, el hombre del partido, autore di una rete stupenda da fuori area. Payet è poi uscito, commosso, lasciando il posto a Sissoko per godersi la meritata standing ovation.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO