Rassegna stampa venerdì 17 giugno 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 17 giugno 2016

I quotidiani sportivi di oggi, 17 giugno 2016, sono concentrati ovviamente sull’impegno della nazionale italiana, che oggi in Francia affronterà la Svezia per il 2° turno del Gruppo E di Euro 2016. “Non ci fai paura” il titolo della Gazzetta dello Sport che graficamente contrappone capitan Buffon a Zlatan Ibrahimovic, calciatore più rappresentativo della nazionale svedese. Nell’approfondimento sugli Europei di calcio tre titoli su quanto accaduto ieri e nei giorni scorsi. “Muller e Lewandowski? Meglio le difese, Germania-Polonia zero gol”, la parentesi sull’ultima partita dei campioni del mondo in carica che non schiodano il risultato contro i polacchi. Focus sul derby Galles-Inghilterra: “L’invincibile Vardy entra e risveglia l’Inghilterra, Bale si inchina al 92’”.

“Ibra, paga il conto!” il titolo del Corriere dello Sport, che fa riferimento chiaramente al biscotto di Euro 2004 che fece fuori gli azzurri. Nell’approfondimento sugli Europei: “Inghilterra, colpo al 92’. La Germania non passa” il resoconto delle partite giocate ieri, 16 giugno 2016. Nel taglio alto due notizie di calciomercato: “Inter-Candreva, si può trattare ma solo per soldi”, “C’è Giampaolo per la panchina del Milan cinese”.

Anche Tuttosport apre con un titolo che riporta a quanto accadde 12 anni fa: “Italia, fagli ingoiare il biscotto!”. Di spalla il calciomercato Juventus: “Mascherano e Witsel. Si insiste al centro ma non solo. In taglio basso le mosse di mercato del Torino: “Il Toro stringe per Iago. E torna di moda Defrel”. L’editoriale di Tony Damascelli è invece dedicato al gruppo storico degli azzurri e della Juventus: “La riscoperta dei bastardi” il titolo che richiama alcuni articoli di stampa pubblicati nei giorni scorsi dai francesi.

  • shares
  • Mail