Calciomercato Milan | Bacca "Vorrei tornare al Siviglia"

calciomercato-milan-bacca.jpg

Calciomercato Milan. Carlos Bacca ha parlato del suo futuro in un'intervista pubblicata sull'edizione odierna di Marca.

L'attaccante colombiano, impegnato con la Nazionale nell'edizione del Centenario della Copa America, non ha escluso un addio ai rossoneri dopo appena un anno dall'ingaggio dal Siviglia, club nel quale Carlos si è affermato e vorrebbe tornare. E' questa infatti la priorità di Bacca che ha confidato il suo desiderio anche al d.s. degli andalusi, Monchi, nonostante il possibile addio di quest'ultimo, cercato con insistenza dal Psg con Emery nuovo allenatore.

L'ho già detto a Monchi e al presidente, con il quale mantengo un rapporto eccellente. Con l'aiuto di Dio, mi piacerebbe tornare, e so che al Siviglia troverei la porta aperta

Dichiarazioni emblematiche quelle dell'attaccante rossonero che, tuttavia, è consapevole della volontà del Milan di trattenerlo. La scorsa estate, i rossoneri hanno speso 30 milioni circa per acquistarlo dal Siviglia e non vorrebbero privarsi "facilmente" di un centravanti da almeno 20 gol in stagione

Il mio pensiero ora è il Milan. Per ora ho quattro anni di contratto con il Milan e non so se sono disposti a vandermi

Oltre al Siviglia, Bacca ha estimatori in tutta Europa con offerte pervenute dai top club dei principali campionati europei. Ancelotti, suo estimatori dai tempi del Real, lo vorrebbe al Bayern Monaco. L'Atletico Madrid lo ha sondato per rinforzare il reparto offensivo mentre il West Ham avrebbe offerto già 20 milioni circa per acquistarlo, offerta tuttavia ritenuta poco soddisfacente dal Milan. Attenzione poi ai club cinesi che lo avevano cercato già lo scorso gennaio, avvicinandosi alle richieste dei rossoneri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail