Rassegna stampa lunedì 27 giugno 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 27 giugno 2016

I titoli dei quotidiani sportivi del 27 giugno sono tutti dedicati alla nazionale italiana di Antonio Conte, che questa sera affronterà la Spagna negli ottavi di finale di Euro 2016. “Voglia d’Italia” è l’apertura della Gazzetta dello Sport. Nell’occhiello le parole del commissario tecnico italiano che sottolinea: “Non siamo comparse”. Due gli approfondimenti: uno dedicato alle mosse tattiche di Italia-Spagna, l’altro ai risultati delle partite di ieri con “Griezmann re blues, la Germania fa paura, il Belgio vola: 4 gol”. In taglio basso: “Brocchi lascia, Silvio fa melina, ma spunta un mister X”.

Il Corriere dello Sport titola “Italia, remain”, con un richiamo al recente referendum britannico sul Brexit. Nell’occhiello, “Conte carica la nazionale: possiamo fare l’impresa, loro stiano attenti”. L’unico dubbio di formazione per il ct azzurro è tra De Sciglio e Darmian. In taglio basso i risultati di ieri: “Francia che paura, Germania facile”, ai quarti di finale qualificato anche il Belgio che ne rifila quattro all’Ungheria. In taglio alto il punto sul Milan: “Milan, sempre più caos, Brocchi vuole andarsene”. Il tecnico avrebbe comunicato alla società rossonera di voler cambiare aria, pare sia corteggiato dal Brescia.

“Agghiacciamoli!” il titolo di Tuttosport. Il riferimento è ad un termine adottato dal commissario tecnico azzurro durante una vecchia conferenza stampa. Tra gli approfondimenti su Euro 2016: “I tedeschi volano con super Draxler”, e ancora “Merci Griezmann. Batshuayi, vai Belgio”. Di spalla le notizie più calde sui club nostrani: si parte dalla Juve con “Ecco Alves, è tirato a lucido per Allegri”, poi il Milan con “Brocchi si ribella a Galliani”, più in basso il mercato Inter “Tra l’Inter e Candreva 5 milioni”.

  • shares
  • Mail