Italia-Germania: secondo la Bild azzurri sconfitti per 7 motivi

Italia-Germania, quarti di finale Europei 2016: gli azzurri non hanno scampo. Lo scrive oggi il quotidiano tedesco ‘Bild’, che stila anche una lista di 7 motivo per i quali la nazionale italiana perderà contro la Germania. Non è infatti bastata l’autorevole prova della nazionale di Antonio Conte per spaventare i tedeschi. I campioni del mondo in carica, sono convintissimi di superare il turno e approdare in semifinale.

Nelle ultime otto partite ufficiali tra Italia e Germania il bilancio è nettamente a favore degli azzurri: 4 vittorie, 4 pareggi e nessuna affermazione tedesca. Anche per questo, sottolinea la ‘Bild’, gli azzurri perderanno. Anche se ci sono tre giocatori nella top 11 e Conte quale miglior allenatore della rassegna continentale secondo L’Equipe, l’Italia non fa paura ai teutonici.

I 7 motivi per i quali secondo la Bild la Germania passerà il turno, sono stati ripresi anche dal sito ufficiale dell’Uefa. Tra di essi ci sono la presenza di Boateng in campo, che con il Bayern eliminò già la Juventus di Conte in Champions League; la tradizione favorevole all’Italia che darebbe agli azzurri eccessiva sicurezza; il rilassamento dopo l’impresa contro la Spagna; il fatto che Khedira conosca bene il blocco Juve e i meccanismi della loro difesa; le scelte di Low, ct tedesco fin qui sempre fortunato con formazioni e cambi.

Sicuro della vittoria anche uno dei campioni assoluti della Germania, quel Thomas Muller che dall’alto della sua esperienza internazionale dichiara: “Stavolta piange l'Italia. Sono ottimista. Sarà dura, ma noi abbiamo il colpo del ko”.

Italia-Germania

  • shares
  • Mail