[VIDEO] Argentina: pugni all'arbitro dopo l'espulsione

Argentina - Ancora violenza del calcio sudamericano. Un arbitro è stato aggredito durante il derby tra Quilmes de Rafaela e Sportivo Norte. Protagonista negativo, il calciatore della squadra di casa, Leonardo Vera, che ha aggredito il direttore di gara, costringendolo a ricorrere alle cure dei sanitari.

L’episodio è avvenuto al 42’ del primo tempo: durante un’azione di gioco, l’arbitro ferma le ostilità perché avrebbe udito un insulto da parte di Vera. Cartellino rosso per il calciatore, che anziché allontanarsi dal campo reagisce sferrando un primo pugno al volto. Poi arrivano un secondo e un terzo cazzotto che fanno letteralmente volare via fischietto e cartellini.

Solo l'intervento dei compagni del Quilmes hanno evitato che per il fischietto le cose si mettessero addirittura peggio. Risultato: partita sospesa e arbitro trasportato in ospedale per le cure del caso.

Argentina pugni

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO