Borini-Milan, blitz di Mirabelli: domani le visite mediche

Colpo a sorpresa del Milan: dal Sunderland arriva Fabio Borini. L'ex attaccante della Roma domani sarà a Milano per svolgere le visite mediche e il 3 luglio prossimo si metterà subito a disposizione di Montella per l'inizio del ritiro precampionato. Non si conosce ancora la formula del suo trasferimento al Milan. Due le opzioni delle quali si parla: prestito per 1 milione di euro con riscatto obbligatorio fissato in 5 milioni al termine della stagione, oppure acquisto a titolo definitivo per 6 milioni di euro. Probabilmente questa curiosità sulla formula si risolverà solo nelle prossime ore, ma non dovrebbero esserci dubbi sulla cifra che il Milan ha deciso di investire sul giocatore.

Per Borini si tratta del ritorno in Italia a 5 anni dall'esperienza con la Roma nel 2011/2012. In quel campionato l'attaccante di Bentivoglio riuscì ad imporsi un po' a sorpresa, chiudendo la stagione con 10 reti al suo attivo su 26 presenze complessive, molte delle quali con minutaggio ridotto. Sembrava destinato a restare a lungo nella Capitale ed invece, nella stessa estate, la Roma ha accettato un'offerta di 13,3 milioni di euro da parte del Liverpool, reinvestendo immediatamente i soldi incassati per assicurarsi Mattia Destro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail