Calciomercato Juve: è fatta per Matuidi

Blaise Matuidi è un giocatore della Juventus. I bianconeri hanno finalmente raggiunto l'intesa con il PSG per il trasferimento del centrocampista francese che inseguivano da ormai due anni. L'operazione è stata chiusa con l'esborso di 20 milioni di euro più alcuni bonus al momento non quantificabili per mancanza di informazioni specifiche. Il giocatore, che ha da tempo raggiunto l'accordo con la Juve per il suo contratto, è atteso oggi pomeriggio a Torino per svolgere le visite mediche. Domani, invece, verrà presentato alla stampa ed ai tifosi con una conferenza dallo Juventus Stadium.

La società spera di poterlo mettere a disposizione di Allegri già per la prima partita di campionato contro il Cagliari, ma non è sicura di farcela. I tempi sembrano un po' troppo stretti.

Juve: Raiola prova a "stringere" per Matuidi

La Juventus punta forte su Blaise Matuidi, anche se non vuole forzare i tempi. Il centrocampista francese è un giocatore che farebbe molto comodo ad Allegri, ma il club bianconero si sta scontrando con il muro eretto dal PSG. Al-Khelaifi è un osso durissimo con il quale avere a che fare, anche perché non teme l'addio a parametro zero del giocatore potendo contare su risorse pressoché infinite. La Juventus, per il momento, è ferma alla sua offerta di 15 milioni di euro e non intende aumentarla perché la giudica più che congrua per un giocatore di 30 anni in scadenza di contratto.

Il PSG, dal canto suo, vorrebbe ricavare almeno 25 milioni di euro. Per cercare di ammorbidire i parigini è intervenuto anche Mino Raiola, procuratore del giocatore, al quale Matuidi ha chiesto espressamente di voler provare un'esperienza in una grande piazza estera. Raiola solitamente sa essere persuasivo potendo contare su un ricchissimo parco giocatori che sicuramente non lascia indifferente il PSG. Vedremo se Raiola saprà muovere le pedine giuste.

Calciomercato Juve: torna di moda Matuidi

25 luglio 2017

La Juventus si è tuffata nuovamente su Blaise Matuidi, centrocampista del PSG in scadenza di contratto nell'estate 2018. È da almeno un paio d'anni che la Juventus segue questo giocatore salvo poi, puntualmente, mollare la presa difronte alla ferrea volontà del PSG di trattenerlo a Parigi. I bianconeri sono tornati sul giocatore in considerazione delle difficoltà incontrate nelle trattative per Matic ed Emre Can; il primo è ormai vicinissimo al Manchester United, mentre il secondo è "ostaggio" dell'allenatore Klopp nonostante il contratto in scadenza nel 2018.

A centrocampo la Juventus vuole un rinforzo di spessore, anche perché solo Pjanic, Khedira e Marchisio sono sicuri della permanenza in bianconero. Il giovane Bentancur potrebbe partire in prestito per farsi le ossa in Italia, mentre Rincon, Sturaro e Lemina sono sul mercato per una cessione a titolo definitivo. L'obiettivo è quello di assicurarsi un centrocampista versatile, in grado di giocare in un centrocampo a tre così come in quello a due. In tal senso Matuidi sarebbe perfetto. Mino Raiola, procuratore del francese, è al lavoro per portare il giocatore in Italia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail