Genoa-Juve, Allegri: "Importante arrivare alla sosta a punteggio pieno"

La trasferta di Genova contro i rossoblu non è stata semplicissima per la Juventus, che si è ritrovata sotto di 2 gol dopo appena 7 minuti. I bianconeri a differenza dell'anno scorso sono riusciti a ribaltare il punteggio, chiudendo nel recupero con il quarto gol della partita segnato da Dybala, autore di una tripletta oggi. Dopo il fischio finale Massimiliano Allegri si è complimentato con i suoi giocatori per il carattere dimostrato: "Alla fine i ragazzi hanno portato a casa la vittoria. Come noi dobbiamo lavorare per migliorare a giocare, anche gli arbitri lavoreranno per migliorare l’applicazione del Var. Al di là di questo, contro il Genoa abbiamo cominciato male, ma l’importante era vincere per andare alla pausa a punteggio pieno. Ma dopo la sosta bisognerà focalizzarci bene, perché la stagione inizierà sul serio".

Ovviamente al tecnico bianconero è stato chiesto un parere sulla prova di Dybala: "Sono molto contento di lui e ha ancora margini di miglioramento. Per lui questo è un anno importante: dovrà fare una grande Champions". A non lasciare tranquillo Allegri sono però i troppi errori in fase difensiva: "L'obiettivo odierno era di vincere e non prendere gol. Non è stato così, ma abbiamo avuto occasioni. Dietro bisogna migliorare la velocità di passaggio, è dal 21 luglio che lavoriamo assieme. Oggi c'è stato qualche errore stile Lazio, perdi palla e vieni infilato con pochi uomini. Nella ripresa non abbiamo concesso nulla".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail