Infortuni Roma: le condizioni di Strootman e Pellegrini

La Roma ha appena diffuso un comunicato per informare i tifosi circa le condizioni di Kevin Strootman e Lorenzo Pellegrini, entrambi usciti malconci dalla partita vinta a San Siro contro il Milan. I due giocatori, che hanno dovuto rinunciare agli impegni con le rispettive nazionali, si sono recati oggi a Villa Stuart per sottoporsi agli esami strumentali del caso. Questo il referto di Strootman: "Nella giornata odierna Kevin Strootman è stato sottoposto a controllo clinico/strumentale che ha confermato i postumi post/contusivi nella porzione anatomica compresa tra muscolo Quadricipite e muscoli adduttori a sinistra con evidenza di una estesa quota di ematoma muscolo/fasciale. L’atleta ha già cominciato le cure del caso e le sue condizioni verranno monitorate giorno dopo giorno".

Anche se per Strootman non sono stati ipotizzati i tempi di recupero, appare improbabile il suo rientro alla vigilia della sfida interna contro il Napoli in calendario per il 14 ottobre. Discorso diverso invece per Lorenzo Pellegrini che dovrebbe tornare a disposizione di Eusebio Di Francesco in 7-10 giorni e che quindi ha concrete possibilità di scendere in campo. Questo il suo referto: "Nella giornata odierna Lorenzo Pellegrini è stato sottoposto a controlli clinico/strumentali che hanno confermato la presenza di una quota di edema post/distrattivo nel muscolo Soleo Destro. L’ atleta ha già cominciato le cure del caso con prognosi ad oggi di circa 7-10 giorni".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO