Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di venerdì 13 ottobre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport apre con “Qui non si passa!”, in vista del derby di domenica tra Inter e Milan, la rosea va a casa dei difensori Skriniar e Rodriguez. Negli approfondimenti, le parole di Candreva (“noi abbiamo più fame”) e le scelte di Montella, che preferisce Silva a Kalinic. In falsa apertura, spazio ai “Messi d’Italia”, Dybala e Mertens sono i due numeri 10 che stanno trascinando Juve e Napoli. Negli approfondimenti sui due anticipi di Serie A del sabato: Milinkovic-Savic e De Vrij osservati speciali della dirigenza bianconera in Juve-Lazio, a Roma, invece, “Pellegrini del futuro” sfida “Hamsik dei record”.

Il Corriere dello Sport dedica la prima pagina principalmente a Massimiliano Allegri: “Il più bravo!” secondo il sondaggio commissionato dal quotidiano, il tecnico livornese della Juventus raccoglie il 54% dei consensi. In taglio alto, Allan che lancia il Napoli verso lo scudetto e le ultime sull’incasso del derby di Milano: sarà record con oltre 4,5 milioni di euro. In taglio basso, gli anticipi di Serie B con un “testa cosa da brividi”.

Tuttosport apre con l’intervista a Luciano Ligabue, cantautore emiliano che dice: “Il Toro ha il rispetto del mondo”. In falsa apertura, spazio al “pieno di fantasia” della Juve: contro la Lazio, Allegri lancia un trio di fantasisti composto da Dybala, Douglas Costa e Bernardeschi. Di spalla, le interviste a due vip che anticipano i temi del derby di Milano: Giorgio Pasotti e Gianmarco Tognazzi. Più in basso: Dzeko cerca la vendetta su Mertens in Roma-Napoli. E ancora, diritti TV: la Lega Calcio pensa di emulare il modello spagnolo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO