Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di mercoledì 1 novembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

Doppio titolo d’apertura per la Gazzetta dello Sport di oggi, 1 novembre 2017: il dolcetto è per la Roma che stende il Chelsea di Conte grazie ad una doppietta di El Shaarawy e un gol di Perotti; lo scherzetto è per la Juventus che ringrazia il ‘Pipita’ autore del pari riparatore Lisbona. In taglio centrale, spazio al Napoli che questa sera giocherà contro il Manchester City per riaprire il discorso qualificazione agli ottavi di Champions League. In taglio basso, il punto in casa Milan: in vista dell’AEK si ferma nuovamente Biglia. In taglio alto, invece, l’Inter che si prepara ad affrontare il Toro domenica con 72mila tifosi a supporto.

Prima pagina sostanzialmente divisa in due anche per il Corriere dello Sport: in alto il “leone” Higuain che con una zampata salva la Juventus a Lisbona, più in basso la “magica” Roma che dà una storica lezione ad Antonio Conte. Di spalla, l’editoriale di Alessandro Vocalelli: “Ventura hai visto il Faraone?”. In taglio basso, il Napoli che crede nella vittoria questa sera contro il Manchester City: “Nessuno è imbattibile”.

“Pipita d’oro” è invece il titolo d’apertura di Tuttosport: l’argentino salva la Juventus dalla sconfitta in Portogallo. Guido Vaciago nel suo editoriale avvisa i bianconeri: “Non si può giocare soltanto un tempo”. In taglio alto, la Roma che demolisce Conte ed è ormai vicinissima alla qualificazione agli ottavi di Champions. Di spalla, spazio al Toro e al 4-3-3 varato da Mihajlovic: i numeri sono per il modulo offensivo. Più in basso, spazio anche alle milanesi: l’Inter e la specialità di Spalletti, le rimonte; il Milan è invece alle prese con il problema bomber.

  • shares
  • +1
  • Mail