Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di martedì 14 novembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

I quotidiani sportivi di oggi, martedì 14 novembre, aprono inevitabilmente con la disfatta della nazionale italiana contro la Svezia. “Fine” è il titolo scelto dalla Gazzetta dello Sport, che nell’occhiello aggiunge: “Italia senza Mondiale dopo 60 anni”. L’editoriale di Andrea Monti: “Tutti a casa, si riparte così”. In taglio basso, l’intervista al dg della Juventus Beppe Marotta e la sua ossessione per la Champions League. E ancora, l’attacco del presidente Cairo alla TV: “Due miliardi per la A”. Il caso tra i dilettanti: segna e inneggia al fascismo, è successo a Marzabotto.

“Fuori tutti!” è il titolo del Corriere dello Sport di oggi: Buffon chiede scusa, Ventura lascia, ma secondo il quotidiano non deve essere il solo, alludendo chiaramente a Carlo Tavecchio. Di spalla, l’editoriale di Alessandro Vocalelli: “Rivoluzionare questo calcio: servono idee e uomini nuovi”. In taglio basso, il mercato del Napoli: l’Atletico apre alla cessione di Vrsaljko; e quello della Juventus: Marotta ammette l’interesse per Goretzka ed Emre Can.

“Tutti a casa!” titola invece Tuttosport, che nell’editoriale di Andrea Pavan ci mette il “carico”: “Ce lo siamo meritato”. In taglio basso, le parole del dg della Juventus Beppe Marotta che ammette l’interesse per Can e Goretzka e parla dell’ossessione Champions. Parola anche al presidente del Torino, Urbano Cairo, che a gennaio non farà rivoluzioni ma solo qualche ritocco alla rosa di Mihajlovic. E ancora, il programma di rinascita del Milan: altri milioni, stadio nuovo e stop agli sprechi, ma niente colpi a gennaio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO