Crotone: Davide Nicola rassegna le dimissioni irrevocabili

Davide Nicola ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Crotone. Dopo aver conquistato lo scorso anno una salvezza storica, dunque, il tecnico lascia i calabresi per incomprensioni non più ricucibili con la dirigenza. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno, considerato che la classifica dei pitagorici è migliore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e che tra la proprietà del Crotone e Nicola sembrava essersi instaurato un rapporto particolare.

"Tutto vero, non torno indietro. Io quando dico una cosa non faccio chiacchiere. È una decisione tutta mia e non ho intenzione di scendere nei particolari", le parole di Nicola riportate da ‘La Gazzetta dello Sport’. La decisione, secondo quanto riferiscono diversi organi di stampa, sarebbe maturata martedì, in seguito alla sconfitta casalinga contro l’Udinese. Pare, infatti, che il presidente Vrenna fosse entrato nello spogliatoio nell’intervallo e avesse sostanzialmente prevaricato le mansioni dell’allenatore. Per la sostituzione di Nicola, si parla del ritorno dell’ex Drago, ma anche di Di Carlo e Stellone.

davide nicola crotone

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO