"Mino Raiola mi ha imbiancato casa ad inizio carriera" [VIDEO]

roy raiola emigratis

Mino Raiola è oggi un potente agente di calciatori, si dice abbia tanti soldi e lussuose ville in diversi angoli del globo. Quando ha iniziato, però, ha svolto anche i lavori più umili e non stiamo parlando di quello da “pizzaiolo” di cui si parla da tanti anni e che è solo una leggenda metropolitana, in tutto o in parte. Come rivela Bryan Roy, ex attaccante del Foggia e attuale tecnico del settore giovanile dell’Ajax, Raiola gli ha anche imbiancato casa quando era ancora agli esordi.

Nel 1992 Roy si trasferì dall’Ajax al Foggia anche grazie all’aiuto di Raiola, che muoveva allora i primi passi nel calcio e che pur di supportare i suoi amici, era disposto a svolgere le mansioni più umili. Raggiunto dal duo di Pio e Amedeo, l’ex centravanti olandese ha ricordato un episodio particolare del passato: "Mino ha pitturato le pareti di casa mia, ma ora non gli piace quando glielo ricordo", ha dichiarato l’ex calciatore rossonero durante l'ultima puntata di "Emigratis". Tra i segreti dell’agente italo-olandese, inoltre, ci sarebbe anche la moglie italiana: "È foggiana, per questo è il procuratore più forte del mondo", conclude Roy.

  • shares
  • Mail