Juventus-Milan: diretta TV, streaming live e formazioni

juventus milan diretta streaming

Juventus-Milan sarà il posticipo della 30.a giornata di Serie A 2017-2018. Sarà una sfida d’altissima quota quella che si disputerà all’Allianz Stadium di Torino tra i campioni d’Italia e i rossoneri, una delle formazioni più in forma del campionato. Massimiliano Allegri sarà costretto a fare un moderato turn over sia per via dell’impegno ravvicinato contro il Real Madrid, sia per qualche acciaccato. Sicuro del posto capitan Buffon, davanti a cui giocheranno De Sciglio e Asamoah sulel fasce, mentre al centro con Benatia dovrebbe toccare ad uno tra Rugani e Barzagli. Chiellini e Alex Sandro sono in recupero, ma non dovrebbero essere rischiati.

A meno di sorprese, allegri rispolvererà il 4-2-3-1 con Pjanic e Matuidi coppia di centrocampo e i quattro tenori in avanti: Higuain, Dybala, Douglas Costa e Mandzukic. Per provare a continuare la rimonta Champions, invece, Gattuso recupera Calabria e Romagnoli, che saranno titolari in difesa. A centrocampo, nessun dubbio sul trio Kessié, Biglia e Bonaventura, mentre in avanti il baby Cutrone è in netto vantaggio nei confronti dell’ex viola Kalinic per affiancare Suso e Calhanoglu.

Juventus-Milan | Diretta TV e streaming

Juventus-Milan, posticipo della 30.a giornata di Serie A, sarà trasmesso in diretta TV sabato 31 marzo alle ore 20:45 su Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 per quel che riguarda la piattaforma satellitare, mentre sul digitale terrestre il canale designato è Premium Sport. In streaming, gli abbonati alle rispettive pay TV potranno guardare la partita live grazie ai servizi Sky Go e Premium Play, accessibili da computer, tablet e smartphone, anche con le apposite app ufficiali.

Juventus-Milan | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Rugani, Asamoah; Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

Arbitro: Mazzoleni

  • shares
  • Mail