Benevento-Juventus 2-4: video gol. Tripletta di Dybala

Bianconeri momentaneamente a +7 sul Napoli.

Nel primo anticipo della 31esima giornata della Serie A la Juventus ha conquistato altri tre punti che le permettono di restare saldamente al comando della classifica anche per questa settimana, con il Napoli ancora ben distanziato. Gli uomini di Sarri, che domani affrontano il Chievo, sono ora a -7 e possono dunque arrivare al massimo a -4.

A Benevento i padroni di casa hanno dato del filo da torcere alla Signora, nonostante il risultato finale possa far pensare a tutt'altro. L'uomo del match è stato Dybala, con una tripletta (due su rigore), ma anche Diabaté si è distino con due reti, mentre Douglas Costa ha messo a segno il gol della sicurezza per la Juventus.

C'è da sottolineare che Massimiliano Allegri ha concesso un po' di riposo ad alcuni titolari come Higuain, Chiellini e Khedira, in vista del ritorno dei quarti di Champions League di mercoledì a Madrid.

Ma tornando alla partita di oggi, nel primo tempo la Juve è passata in vantaggio al 16' con una prodezza di Paulo Dybala che insacca il pallone grazie a un bel sinistro a giro che inganna Puggioni. Al Benevento, però, sono bastati otto minuti per ripristinare la parità: al 24' Diabaté ha messo in rete la palla crossatagli da Guilherme che a sua volta l'aveva recuperata dopo che Szczesny aveva respinto una conclusione dalla distanza di Djiuricic.

Al 36' la Juventus si è vista annullare un gol di Mandzukic per un precedente fallo di mano. I bianconeri sono comunque riusciti ad andare negli spogliatoio in vantaggio perché al 44' Pjanic è stato atterrato in area da Tosca. Ci sono voluti quattro minuti prima che Dybala potesse tirare e trasformare il rigore perché il Var Nasca ha consigliato a Pasqua di rivedere l'azione. La prova video ha confermato che il rigore c'era.

Nel secondo tempo il Benevento ha pareggiato di nuovo dopo sei minuti di gioco, di nuovo con Diabaté che ha colpito di testa e mandato in rete la palla servitagli da Viola dal calcio d'angolo. Proprio Viola ha poi commesso un fallo da rigore su Higuain, appena entrato in campo, e al 27' di nuovo Dybala ha trasformato il penalty per il 3-2. Al 37' è arrivato il gol del 4-2 per la Signora con un bel sinistro a giro da fuori area di Douglas Costa che ha così inserito il suo nome tra i marcatori.

Sassuolo-Juve 2-4 | Tabellino e Video


Sassuolo-Juventus 2-4

Marcatori: pt 16′ Dybala, 24′ Diabatè, 48′ Dybala; st 6′ Diabatè, 29′ Dybala, 37′ Douglas Costa.
Benevento (4-2-3-1) – Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Viola, Sandro; Guilherme, Brignola (17′ st Cataldi), Djuricic; Diabaté (25′ st Iemmello). Allenatore: De Zerbi
Juventus (4-3-2-1) – Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Marchisio (18′ st Higuain), Pjanic, Matuidi; Cuadrado (13′ st Douglas Costa), Dybala; Mandzukic. Allenatore: Allegri

Arbitro: Pasqua di Tivoli
Ammoniti: Mandzukic

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO