Video gol: Bologna-Milan 1-2 | Serie A

Dopo 2 sconfitte e 4 pareggi il Milan è tornato al successo sul campo del Bologna, conquistando così 3 punti pesantissimi nella lotta per un posto in zona Europa League. I rossoneri hanno così confermato il settimo posto in classifica a -1 dall'Atalanta di Gasperini e + 3 su Sampdoria e Fiorentina.

I padroni di casa al 19esimo hanno sbloccato il risultato con Palacio, una rete che il direttore di gara ha annullato con l'ausilio del Var che ha segnalato una posizione di fuorigioco attiva (a suo giudizio) di Mbaye che in realtà non partecipa all'azione. Al 34esimo è arrivata invece la rete di Calhanoglu, autore di una rasoiata dal limite dell'area che non ha lasciato scampo a Mirante.

Quattro minuti più tardi il Bologna è riuscito nuovamente a segnare, questa volta con Orsolini, ma anche in questo caso l'arbitro ha annullato il gol grazie al VAR. Punito un tocco di mano del tutto fortuito di Palacio, colpito da un rinvio ravvicinatissimo di Calabria: una decisione più che discutibile, che priva Orsolini della gioia del primo gol in Serie A esattamente come gli era capitato nel mese di settembre contro il Crotone, quando vestiva ancora la maglia dell'Atalanta.

Proprio allo scadere della prima frazione i rossoneri hanno trovato il 2-0 grazie ad un bel tiro in diagonale di Bonaventura. Nella ripresa il Milan ha colpito due legni con Bonaventura e Cutrone, mentre nel finale è arrivato il gol della bandiera per i felsinei segnato da De Maio con un colpo di testa.

  • shares
  • +1
  • Mail