Roma-Liverpool, il messaggio di Totti ai tifosi: "Il mondo ci guarda"

L'ex Capitano giallorosso ha chiesto ai tifosi di dimostrare civiltà e godersi la partita

Francesco Totti

"Da qualche ora abbiamo iniziato a colorare la nostra città di giallorosso. Il mondo ci guarda e noi vogliamo vestire Roma con il suo abito migliore: siamo i suoi ambasciatori, abbiamo una grande responsabilità, dentro e fuori lo Stadio Olimpico". Questo il messaggio che Francesco Totti ha voluto lanciare ai tifosi della Roma a 2 giorni dalla sfida con il Liverpool, nella quale la squadra di Eusebio Di Francesco cercherà di rimontare il 5-2 dell'andata per approdare alla finalissima di Champions League.

Totti vuole che tutti i tifosi siano concentrati solo sul campo, anche per far giocare con serenità la squadra che, inevitabilmente, potrebbe lasciarsi distrarre da notizie di scontri e incidenti: "Supportiamo i nostri ragazzi con l’amore e la passione che ci contraddistinguono, facciamo in modo che i nostri sguardi e quelli dei calciatori non siano distolti dal campo: ora più che mai è quello il centro del nostro universo. Mercoledì, in ogni luogo di Roma, dovremo dimostrare una volta ancora di saper trasmettere i nostri valori: quelli dello sport, dell’accoglienza e del rispetto degli avversari".

Anche il direttore sportivo Monchi ha lanciato il suo messaggio per i tifosi, unendosi a quello di Totti: "Mi piacerebbe che Roma fosse tutta giallorossa, che tutti i tifosi romanisti esponessero le bandiere sui balconi e facessero capire al mondo che Roma tifa Roma. In questo momento in cui si parla di violenza, facciamo capire che il tifoso della Roma non è violento".


  • shares
  • +1
  • Mail