Italia femminile qualificata per i Mondiali 2019

Le azzurre di Milena Bertolini hanno conquistato la qualificazione vincendo la settima partita consecutiva

La nazionale di calcio femminile si è qualificata questa sera per i Mondiali 2019, che si giocheranno in Francia dal 7 giugno al 7 luglio del prossimo anno. Le ragazze allenate da Milena Bertolini hanno battuto 3-0 il Portogallo al Franchi di Firenze, ottenendo la settima vittoria consecutiva in altrettante partite del girone di qualificazione. Per le azzurre si tratta di un risultato storico visto che la rappresentativa italiana non gioca una fase finale dei Mondiali dal lontano 1999.

Ad aprire le marcature, sugli sviluppi di un'azione d'angolo, è stata al quarto minuto Cristina Girelli, bomber in forza al Brescia che nella stagione appena conclusa ha segnato 17 gol in 23 partite con il suo club. Proprio la Girelli aveva già deciso il match dello scorso 10 aprile contro il Belgio, avversaria numero 1 fin dalla vigilia dell'inizio delle qualificazioni.

Le azzurre questa sera hanno blindato il risultato già al decimo minuto grazie a Cecilia Salvai, difensore della Juventus neo Campione d'Italia. Nel recupero è arrivato anche il 3-0 firmato da Barbara Bonansea con un tiro da centro area su assist della Girelli.

Le ragazze della CT Bertolini hanno dominato questa partita. La Salvai, infatti, oltre a segnare ha colpito anche una traversa al 63esimo, così come è capitato alla Bonansea al 66esimo e alla Girelli all'83esimo con un bellissimo calcio di punizione dal limite dell'area, sul quale non sarebbe mai potuta arrivare la portoghese Morais.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 176 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO