Polonia-Senegal 1-2: highlights e video gol | Mondiali Russia 2018

Polonia-Senegal 1-2. Si ferma anche la Polonia al debutto ai Mondiali di Russia 2018. Nonostante sulla carta i polacchi fossero i favoriti della vigilia, non sono riusciti ad avere la meglio del Senegal, parso molto ben organizzato. Prima vittoria africana, dunque, con le danze che si aprono al 38’: tiro di Gueye, deviazione di Cionek e per lo juventino Szczesny non c’è nulla da fare.

Nella ripresa la reazione polacca è abbastanza confusa e al 61’ il Sengal raddoppia tra le polemiche: Niang rientra in campo dopo un infortunio su segnalazione dell’arbitro, la difesa polacca fa un grande pasticcio e il centravanti del Torino mette a segno un raddoppio facile facile. Troppo tardi il gol di Krychowiak, che accorcia le distanze nel finale, ma per la Polonia non c’è più tempo per recuperare. Con questa vittoria, il Senegal affianca il Giappone in vetta al Gruppo H di Russia 2018, a zero le favorite Polonia e Colombia.

Polonia-Senegal 1-2 | Tabellino

Polonia (4-4-1-1): Szczesny; Piszczek (38' st Bereszynski), Pazdan, Cionek, Rybus; Blaszczykowski (1' st Bednarek), Krychowiak, Zielinski, Grosicki; Milik (28' st Kownacki); Lewandowski. A disp.: Bialkowski, Fabianski, Glik, Jedrzejczyk, Goralski, Peszko, Linetty, Kurzawa, Teodorczyk. Ct: Nawalka

Senegal (4-4-2): K. NDiaye; Wague, Koulibaly, Sané, Sabaly; Ismaila, A. NDiaye (42' st Kouyaté), Gueye, Mané; Niang (30' st Konate), Diouf (17' st Ndoye). A disp.: Gomis, Diallo, Gassama, Mbengue, Kara, Sow, Sakho, P. Ndiaye, Keita. Ct: Cissé

Arbitro: Shukralla (Bahrein)

Marcatori: 38' aut. Cionek (S), 16' st Niang (S), 41' st Krychowiak (P)

Ammoniti: Krychowiak (P), Sané (S), Gueye (S)

Espulsi: nessuno

Polonia-Senegal 1-2 | Highlights

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEI GOL

Polonia-Senegal | Il gol di Niang

Polonia-Senegal 0-2: il raddoppio di Niang tra le polemiche dei polacchi. La rete è giunta al termine di un’azione nella quale sia l’arbitro che la difesa polacca ci hanno capito ben poco. Il direttore di gara, infatti, ha fatto rientrare in campo il centravanti senegalese del Torino, dopo un leggero infortunio, nel momento in cui c’era un’azione pericolosa e seppur i difensori avversari abbiano combinato un clamoroso pasticcio non rinviando il pallone, Niang si è trovato con la porta spalancata per la più facile delle marcature. (Qui la rete del vantaggio senegalese su autorete di Cionek)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO