Uruguay-Portogallo 2-1: highlights e video gol | Mondiali Russia 2018

I sudamericani affronteranno la Francia ai quarti Venerdì 6 luglio alle ore 16.

Uruguay-Portogallo 2-1. Sarà l'Uruguay a sfidare la Francia il 6 luglio, alle ore 16, nel match dei quarti di finale. La Celeste stasera si è fatta trascinare da Suarez e da Cavani, quest'ultimo autore dei due decisivi gol, mentre il Portogallo aveva momentaneamente pareggiato con Pepe. Ma procediamo con ordine.

Nel primo tempo l'Uruguay ci ha messo poco a sbloccare il risultato trovando il gol con Edinson Cavani al 7'. Una rete bellissima per tutta l'azione della Celeste: Caceres dalla destra ha aperto verso Suarez a sinistra e il Pistolero, con piede vellutato, ha confezionato un assist perfetto al millimetro per Cavani che, di testa, si è fatto trovare pronto nell'area piccola e ha insaccato alle spalle di Rui Patricio. L'Uruguay si è fatto ancora vedere in avanti pochi minuti dopo: al 14' Suarez, in area di rigore, ha sganciato un destro che è stato mandato in corner dalla difesa portoghese e sul calcio d'angolo, battuto da Torreira, Godin si è fatto anticipare. Al 22' ancora Suarez pericoloso, questa volta su calcio di punizione che lui stesso si era procurato: ha tirato dai 30 metri circa un rasoterra potente, ma Rui Patricio è riuscito a respingere. Non ci sono state poi altre occasioni significative nella prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo il Portogallo ha trovato il gol del pareggio dopo dieci minuti, al 55' grazie a un colpo di testa vincente di Pepe su calcio d'angolo battuto da Raphael dalla sinistra. Tuttavia questa situazione di parità, proprio come nel primo tempo, è durata pochissimo, sette minuti, interrotta al 62' ancora una volta da Cavani, che ha riportato in vantaggio la Celeste: dopo che Muslera si è occupato di una rimessa laterale, Betancur ha ricevuto palla e dal limite ha servito Cavani a sinistra e l'ex attaccante del Napoli ha colpito al volo con un piatto destro a giro che ha ingannato un'altra volta Rui Patricio. Al 70' il Portogallo ha sfiorato il pareggio con Bernardo Silva, che però ha concluso fuori. Nel frattempo si è fatto male Cavani, che è stato aiutato proprio da Cristiano Ronaldo a uscire dal campo. Il Matador ha poi dovuto abbandonare la partita e al suo posto è entrato a Stuani. Si attendono notizie sulle sue condizioni. Dopo la sua uscita il match è proseguito con un forcing offensivo del Portogallo che all'86' si è reso pericoloso con Manuel Fernandes, appena entrato al posto di Joao Mario, che ha tentato un tiro da fuori, ma troppo centrale e dunque facile da bloccare per Muslera.

Uruguay-Portogallo 2-1: highlights e video

CLICCA QUI per vedere gli highlights di Uruguay-Portogallo.

Uruguay-Portogallo 2-1: tabellino

Uruguay-Portogallo 2-1

Marcatori: 7′ pt, 16′ st Cavani; 9′ st Pepe

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Pepe, Guerreiro, Fonte, Pereira; Joao Mario (39′ st Fernandes), Bernardo Silva, William, Adrien Silva (20′ st Quaresma); Ronaldo, Guedes (28′ st André Silva). All. Santos

Uruguay (4-4-2): Muslera; Gimenez, Godin, Caceres, Laxalt; Nandez (36 st Sanchez), Bentancur(18′ st Rodriguez), Torreira, Vecino; Cavani (28′ st Stuani), Suarez. All. Tabarez.

Arbitro: César Arturo Ramos (Messico)
Ammonito: Cristiano Ronaldo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO