Video gol | Juventus-Bologna 2-0: reti di Dybala e Matuidi

Bianconeri a punteggio pieno dopo 6 partite


.
Sei partite, 18 punti. Dopo la prova incolore di Frosinone, la Juventus è tornata dominante nell'impegno infrasettimanale contro il Bologna. I bianconeri sono partiti fortissimo nella prima frazione di gioco, mandando completamente in tilt i felsinei. Il primo gol è arrivato dopo appena 12 minuti di gioco, quando Dybala ha uncinato e infilato in rete un pallone respinto da Skorupski dopo un tiro di Matuidi. Dopo soli 4 minuti proprio il centrocampista francese ha trovato la rete del 2-0 con un tiro potente sotto misura, capitalizzando nel migliore dei modi un traversone basso di Cristiano Ronaldo.

I padroni di casa hanno continuato a premere alla ricerca del terzo gol, collezionando diverse ottime occasioni. Con il passare dei minuti la Juventus, forte del doppio vantaggio, ha gradualmente iniziato ad alzare il piede dall'acceleratore allo scopo di gestire le energie in vista dei prossimi impegni. Sabato prossimo, infatti, la squadra di Allegri ospiterà il Napoli di Ancelotti; l'unica tra le big ad essere riuscita a restare nella scia della capolista con i suoi 3 punti di ritardo.

Non è un caso che Allegri abbia optato anche oggi per una gestione delle energie, lasciando a riposo titolari del calibro di Szczesny, Chiellini, Alex Sandro ed anche Bernardeschi, l'uomo più in forma della sua rosa. Sabato sera la Juve giocherà per vincere. Ancora una volta.

Tabellino: Juventus-Bologna 2-0

(primo tempo 2-0)
MARCATORI: Dybala al 12'p.t., Matuidi al 16' p.t.

JUVENTUS (3-5-2) Perin; Barzagli (dal 41' s.t. Alex Sandro), Bonucci, Benatia; Cuadrado (dal 31' s.t. Bernardeschi), Bentancur, Pjanic (dal 18' s.t. Emre Can), Matuidi, Cancelo; Dybala, C. Ronaldo. (Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Chiellini). All. Allegri.

BOLOGNA (3-5-2) Skorupski; Calabresi, Danilo, Paz; Mbaye, Dzemaili, Nagy, Krejci, Dijks (dal 41' s.t. Orsolini); Falcinelli (dal 23' s.t. Okwonkwo), Destro (dal 23' s.t. Santander). (Da Costa, Santurro, Gonzalez, De Maio, Mattiello, Svanberg, Valencia). All. F. Inzaghi.

ARBITRO: Mariani.

AMMONITI: Pjanic, Paz, Danilo, Calabresi, Cuadrado.

Foto: Juventus-Bologna 2-0

  • shares
  • Mail