Marotta verso l'Inter: ha già incontrato Steven Zhang

L'ex dg della Juventus ha trovato subito una nuova casa?

marotta inter

Beppe Marotta sta già lavorando per trovare un nuovo incarico. Ieri sera, durante Juventus-Young Boys, i tifosi bianconeri lo hanno invocato più volte, ma il dg e ad dell’area sport che otterrà il benservito ufficiale il prossimo 25 ottobre, per la prima volta dopo 8 anni non era all’Allianz Stadium. Secondo quanto riferisce Tuttosport, il suo futuro sarà a Milano, sponda nerazzurra: lunedì scorso, in Lega Calcio, ci sarebbe stato il primo contatto con Steven Zhang, figlio del patron dell’Inter e proprietario del gruppo Suning. A Zhang, dunque, sta per riuscire ciò in cui fallì Massimo Moratti quando tentò invano di portare Luciano Moggi in nerazzurro.

Secondo fonti citate dal quotidiano sportivo torinese, Steven Zhang sarebbe rimasto letteralmente ammaliato da Marotta dopo il primo incontro, tanto che avrebbe accelerato i tempi per chiudere l’accordo e strappare la firma al pluridecorato dirigente. Insomma, dopo averlo osteggiato per tanti anni, manca davvero poco e poi i tifosi nerazzurri potranno finalmente godere dei servigi dell’ex dirigente più importante del club maggiormente nemico. Secondo le prime indiscrezioni, Marotta andrebbe a colmare all’Inter il vuoto lasciato da Walter Sabatini e a quanto pare ci sarebbe già soddisfazione da ambo le parti.

Marotta nerazzurro il 25 ottobre

L’ex manager bianconero, che ha da poco conquistato il “pallone d’oro per dirigenti” a Madrid, vuole subito rimettersi al lavoro senza dover aspettare la fine della stagione; Zhang, dal canto suo, sa benissimo che su Marotta si sono fiondati altri club - Milan, Roma e Napoli su tutti - ragion per cui è meglio chiudere il più presto possibile. L’Inter dovrà attendere sostanzialmente il 25 agosto, data nella quale scadrà l’incarico di amministratore delegato di Marotta alla Juve. Per quella data, le parti dovrebbero anche aver trovato un accordo per la rescissione del contratto di direttore generale, che è invece a tempo indeterminato.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail