Milan: doppio infortunio per Caldara, stagione compromessa?

Molto sfortunato il difensore arrivato dalla Juventus nell'affare Bonucci

Caldara Milan infortunato

Mattia Caldara, 24enne difensore centrale che il Milan ha prelevato in estate dalla Juventus in cambio di Leonardo Bonucci, rischia di veder definitivamente compromessa la sua stagione. Nei giorni scorsi, il tecnico rossonero Gennaro Gattuso aveva ipotizzato circa due mesi di stop per l’ex atalantino, che però si è sottoposto oggi ad esami strumentali e le notizie non sono delle migliori. Il comunicato ufficiale del club milanese parla infatti di una doppia lesione, una al “tendine achilleo” e l’altra alla “giunzione mio-tendinea del muscolo gemello mediale del polpaccio destro”. Insomma, prima di rivederlo in campo, passeranno con ogni probabilità più di 8 settimane.

Caldara infortunato: il comunicato del Milan

"AC Milan - si legge nel bollettino medico ufficiale del club rossonero - comunica che Mattia Caldara, in seguito all'infortunio procuratosi durante l'allenamento di sabato scorso, è stato sottoposto a degli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione parziale del tendine achilleo ed una lesione della giunzione mio-tendinea del muscolo gemello mediale del polpaccio destro. Il giocatore dovrà rimanere a riposo con arto in scarico e con tutore per tre settimane, periodo in cui verrà sottoposto a rivalutazioni specialistiche a migliore definizione dell'iter terapeutico e prognostico".

Calciomercato Milan: chi al posto di Caldara?

Il grave infortunio a Caldara costringe il Milan a tornare sul mercato alla ricerca di un centrale di difesa. Secondo gli ultimi rumors, Leonardo e Maldini avrebbero già alcuni nomi sul taccuino: il sogno è il ritorno di Thiago Silva, esperto brasiliano attualmente al Paris Saint Germain, ma occhio anche al suo connazionale Rodrigo Caio, classe ’93 che attualmente milita nel San Paolo. Il club verdeoro chiede 15 milioni di euro per il suo cartellino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail