Casa Azzurri

Ed eccoci dentro a Casa Azzurri.


Il vero e proprio punto di riferimento della nazionale italiana qui in Germania. Prima di partire avrei scommesso i mie due penny sul fatto che tale struttura avrebbe preso vita nelle sale di un albergo, ma non avevo considerato sponsor, giornalisti, i quindici uffici della FIGC, le televisioni, le zone divertimento e tutto quello che segue a ruota il carrozzone tirato da Totti e compagni.

E così mi sono ritrovato a lavorare in una immensa struttura vecchia di appena un anno, che altro non è che lo stadio di Duisburg.

Una struttura bellissima, realizzata dalle sapienti mani di architetti tedeschi che hanno scelto il vetro e l'acciaio come filo conduttore di immensi open space, che compongono i tre piani degli uffici della squadra locale ed ora di Casa Azzurri.







  • shares
  • +1
  • Mail