Lecce-Juve 1-2: lampo di Giovinco, poi Amauri risponde a Cacia


Più difficile del previsto la visita della Juve al Lecce che in un Via del Mare gremito è riuscita a piegare la resistenza dei giallorossi solo al 90° grazie a un colpo di testa sottomisura di Amauri. Prima dell'incornata finale dell'ex palermitano, i protagonisti erano stati Sebastian Giovinco, autore del vantaggio bianconero e del suo primo gol con la maglia della Juve, e Daniele Cacia, subentrato nella ripresa a Munari e autore di uno splendido tiro al volo incrociato, per il momentaneo 1-1 a dieci minuti dal termine. Nel complesso una partita non bellissima, senza alcuni protagonisti che, non essendoci, hanno dimostrato quanto sono importanti per questa Juve (Fotogallery - Video).

Nonostante le defezioni degli ormai lungodegenti, la Juve in Salento ha dovuto fare a meno anche di Del Piero e Camoranesi, a cui si è aggiunto il forfait di Iaquinta per un fastidioso torcicollo. Con Falqué, Rossi e Ekdal in panchina, per Ranieri poche scelte: difesa titolare, centrocampo affidabile con Marchisio e Sissoko al centro, attacco inedito formato dal gigante (Amauri) e la formica (atomica, Giovinco). Beretta si affida alle 2 punte inserendo Tiribocchi e Castillo, centrocampo affidato a Munari e a Giacomazzi, in difesa inedito quartetto capitanato dal rientrante Stendardo. Manninger e Benussi i due estremi difensori.

Il primo tempo non è esaltante, un po' rude per alcuni interventi non cattivi ma sicuramente "pesanti" da ambo le parti, condizionato da qualche lampo di Giovinco e da ottima organizzazione difensiva del Lecce. La Juve reclama un rigore per atterramento di Nedved da parte di Benussi, il Lecce contiene bene le rare folate bianconere; Amauri è abulico, Marchionni sempre in ritardo di un centesimo di secondo. Vere azioni da rete non se ne vedono, col finale che si tinge di giallo per una gomitata di Castillo a Grygera lontana dagli occhi dell'arbitro.

La ripresa è più bella. Gli ospiti prendono in mano il match, sospinti soprattutto da un ispirato Giovinco che al 57° regala a se stesso e alla Juve un gol bello e importante, il suo primo con la maglia a strisce bianco e nere: punizione dai 25-30 metri e traiettoria strepitosa a scavalcare la barriera, con l'incolpevole Benussi che ci arriva ma non può evitare la marcatura. Vantaggio più o meno meritato, se non altro perché il Lecce non aveva fatto granché per segnare per primo; così la squadra di Beretta si sveglia e va per due volte vicina al pari con Tiribocchi e Castillo, ma i loro colpi di testa vanno fuori di poco (clamoroso l'errore dell'argentino).

Entra Cacia per Munari e l'ex piacentino infiamma il Via del Mare: è ormai l'80° quando Giacomazzi effettua un buon cross dalla destra, l'attaccante del Lecce si coordina e di sinistro mette sul secondo palo con un tiro al volo di pregevole fattura. Lo stadio esplode, la Juve non pare possa reagire. Anche se di fatto lo fa, gettandosi avanti con poca convinzione ma tanta volontà: e proprio al 90° De Ceglie, entrato al posto di Marchionni, inventa il cross giusto, delizioso, per Amauri che tutto solo schiaccia la palla in rete, imparabile per Benussi. Delusione di Beretta, felicità Juve che rimane in scia dell'Inter: ma col Milan non ci sarà Legrottaglie, diffidato e ammonito.

Tabellino e pagelle

LECCE-JUVENTUS 1-2 (0-0)
MARCATORI: Giovinco (J) al 12', Cacia (L) al 38', Amauri (J) al 45' s.t.
LECCE: Benussi 6; Schiavi 6 (25' s.t. Giuliatto 6), Stendardo 5, Fabiano 5.5, Esposito 5.5; Munari 5.5 (36' s.t. Cacia 7), Giacomazzi 6, Vives 6, Ariatti 5.5 (25' s.t. Caserta 5.5); Tiribocchi 6, Castillo 4.5. (Rosati, Polenghi, Diamoutene, Konan). All. Beretta
JUVENTUS: Manninger 6.5; Grygera 5, Legrottaglie 5.5, Chiellini 6, Molinaro 6; Marchionni 6.5 (37' s.t. De Ceglie 6.5), Sissoko 6, Marchisio 6.5, Nedved 5.5; Giovinco 7.5, Amauri 7. (Chimenti, Mellberg, Zanetti, Ekdal, Rossi, Yago). All. Ranieri
ARBITRO: Pierpaoli
NOTE: pomeriggio di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti: 28.222. Ammoniti: Schiavi, Chiellini, Ariatti, Legrottaglie, Cacia. Recuperi: 1' p.t. e 4' s.t.


Le migliori foto di Lecce-Juve

Le migliori foto di Lecce-Juve


Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve
Le migliori foto di Lecce-Juve

Foto via

: corrieredellosport.it | juventus.com

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: