Lazio: occhi puntati sul brasiliano Elano


Tempo di grandi manovre a Manchester sponda Citizens: dopo il colpo Robinho, i famigerati arabi puntano al trio Buffon, Cambiasso e Villa con quest'ultimo il più probabile dei tre ad arrivare. Ma per gente che viene, si presuppone gente che va: uno di questi è il talentuoso brasiliano Elano, visto poco dall'allenatore Mark Hughes e chiaramente scontento della situazione. Voluto da Sven Goran Eriksson (e Shinawatra glielo comprò dallo Shakhtar), l'anno scorso è stato un perno del City con 10 gol in più di 30 partite; quest'anno poche partenze da titolare, screzi col mister e nonostante questo 4 gol.

Daily Mail e Daily Mirror scrivono che il futuro del numero 11 del Manchester City sia la Lazio, subito in prestito a gennaio ma con l'opzione dell'acquisto definitivo a giugno. I due club con la stessa formula conclusero l'affare Bianchi 12 mesi fa e questo precedente fa ben sperare la riuscita della trattativa; d'altra parte si sfrutta l'insoddisfazione del giocatore che così però un mese fa: "Rispetto il tecnico e le sue decisioni, perché fanno parte del suo ruolo ma credo di avere tutte le possibilità di giocare titolare. Il City ha un grande progetto e i dirigenti hanno qualcosa che altri club non possono avere al momento, i soldi. Io voglio fare la mia parte giocando, qui ho molti amici e la mi attenzione è tutta rivolta a questa maglia. Rispetto il tecnico, ma non posso essere contento se non gioco".

Il suo cartellino costerebbe tanto fra 6 mesi, circa 10 milioni di euro, ma sarebbero soldi ben spesi viste le grandi qualità del 27enne ex Santos e, appunto, Shakhtar Donetsk. Per il momento ci sarebbe il benestare del giocatore, a patto che gli sia garantita la maglia da titolare: ricordiamo che Elano ha vinto col Brasile la Coppa America del 2007 in Venezuela (25 presenze e 4 gol coi verdeoro) e vanta ben 34 gol col Santos, la storica squadra di Pelé. Numeri importanti per un centrocampista, seppur offensivo, come lui: il salto di qualità in casa Lazio sarebbe garantito.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: