Mourinho, è scontro con Mihajlovic sulla questione Adriano


L'amicizia che lega Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic deve essere davvero speciale: non solo l'attuale allenatore del Bologna ha ereditato dallo jesino la predisposizione quasi patologica a pareggiare (caratteristica che il Mancio abbandonò dopo il primo anno a Milano), ma addirittura alla vigilia di una importantissima Bologna-Torino (l'anticipo di questo pomeriggio) sente di dover dire la sua sulla gestione di Adriano, il brasiliano problematico che a sua detta Mancini gestiva meglio di Mourinho. "Quando Mancini lo lasciava fuori c'erano sempre polemiche e Roberto veniva attaccato. Con Mourinho questo non succede" ha detto l'ex stopper di Roma, Samp, Lazio e Inter, parole che oggi hanno avuto una replica piccantissima.

Nel presentare la sfida di domani contro il Chievo, lo Specialone non si è tirato indietro quando gli hanno chiesto un parere sulle dichiarazioni del collega: "Tutti meritano una seconda opportunità. Se d'altronde questa società ha dato la possibilità di allenarsi a uno che ha sputato in faccia a un avversario, perché non concedere un'altra possibilità di giocare ad Adriano?". Il portoghese si riferisce allo sputo che Mihajlovic rifilò a Mutu durante un Lazio-Chelsea del 2003 (8 le giornate di squalifica per il serbo), gesto che fu considerato recidivo dalla UEFA per i precedenti screzi sempre tra Mihajlovic e Vieira in un Lazio-Arsenal di 3 anni prima quando Sinisa apostrofò il francese "nero di m....".

Ma José non si è fermato lì e si è rivolto, sebbene a distanza, ancora a Sinisa: "L'allenatore in seconda dell'Inter è Baresi, ma Mihajlovic parla più di lui, sembra che sia ancora qui anche se in realtà non è cosi". Insomma, un botta e risposta che forse Mourinho ha contribuito più del collega a far diventare rovente; tuttavia nella sua conferenza stampa pre Inter-Chievo ne ha approfittato pure per parlare dell'avversario ("Il Chievo sarà anche ultimo ma vale come il Lecce, il Bologna, il Catania, squadre che a San Siro ci hanno messo in difficoltà") e del big-match in posticipo Juve-Milan ("Solo se vinco la guarderò"). Domani l'Inter, comunque vada, guadagnerà sulle inseguitrici... Chievo permettendo!

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: