Calcio in lutto: è morto l'ex tecnico Gigi Radice

Gigi Radice

Gigi Radice, ex allenatore di calcio, è deceduto oggi all'età di 83 anni. Nato nel 1935 e originario di Cesano Maderno, Radice ha vestito da calciatore le magli di Milan, Triestina e Padova. Giocava nel ruolo di terzini sinistro e con la maglia del club rossonero conquistò tre scudetti e una Coppa dei Campioni nel 1963. Da allenatore si è ispirato al calcio spettacolare dell’Olanda anni 70’ sedendo sulle panchine di tanti prestigiosi club come Fiorentina, Cagliari, Torino, Bologna, Milan, Inter, Roma e Genoa. Con il Torino ha vinto l’ultimo scudetto della storia granata, quello della stagione 1975-76, il primo dopo la tragedia di Superga. Negli anni successivi sulla panchina del club torinese conquistò rispettivamente 2°, 3° e 5° posto.

La carriera da allenatore di Gigi Radice si concluse al Monza, nella stagione 1997/98, dopo aver riportato la società brianzola in Serie B nell'annata precedente. Appresa la notizia, molti dei club con cui ha lavorato, così come diversi calciatori da lui allenati, si stanno unendo al dolore della famiglia Radice anche tramite i social network.





  • shares
  • +1
  • Mail