Campionato Argentino, Spareggi Apertura: Boca Juniors campione nonostante la sconfitta


Il Boca Juniors conquista il ventireesimo titolo di Campione d'Argentina della sua storia, al termine di una delle stagioni più equilibrate e spettacolari degli ultimi anni. La squadra della capitale soffre però terribilmente contro il Tigre, uscendo sconfitta per 1-0, ma si aggiudica il trofeo, grazie alla migliore differenza reti, in virtù del largo successo ottenuto sabato scorso sul San Lorenzo. I rossoblù erano infatti costretti a vincere con almeno due reti di scarto per colmare il divario che li separava dagli uomini di Carlos Ischia.

Gli Xeneizes, privi dello squalificato Riquelme, sembrano controllare agevolmente il match fino al minuto sessantotto, quando su un cross dalla sinistra la vecchia conoscenza del calcio italiano Leandro Lazzaro trova il colpo di testa che porta in vantaggio i suoi. Da quel momento la pressione della compagine di Vitoria cresce costantemente, fino a raggiungere il culmine nei minuti di recupero, quando il direttore di gara espelle per somma di ammonizioni Rodrigo Palacio.

Il Boca riesce però a resistere fino al termine dell'incontro, scatenando l'entusiasmo delle migliaia di tifosi assiepati sugli spalti del Cilindro di Avellaneda, i quali si sono poi riversati nelle strade della capitale intonando cori di scherno nei confronti degli acerrimi rivali del River Plate, campioni in carica e protagonisti quest'anno del peggior campionato della propria gloriosa storia. Nonostante il successo, il tecnico Ischia sembra però destinato a dover abbandonare la panchina dei suoi, sulla quale pare siederà ancora una volta il "santone" Carlos Bianchi.

Per gli uomini di Cagna, uno dei tecnici più promettenti del panorama sudamericano, resta comunque il rilsultato di essere stati l'unica squadra a battere i neo campioni per ben due volte nel corso della stagione, magra soddisfazione per un gruppo che già lo scorso anno era andato vicinissimo ad un trionfo storico. Grande delusione anche per i supporters del San Lorenzo, dominatore della prima parte della stagione e poi crollato proprio ad un passo dalla meta.

Tabellino

Boca Juniors - Tigre 0-1
68° Lazzaro

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: