Gerrard rischia 5 anni di carcere, tabloid inglesi scatenati

"Il Liverpool garantirà tutto il supporto necessario a Steven Gerrard in merito agli eventi delle ultime 24 ore, si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale dei Reds. Negli ultimi 10 anni, Gerrard ha dato un contributo eccezionale al Liverpool e il club ora sarà al suo fianco". E' la nota apparsa sul sito ufficiale dei reds dopo il fattaccio che ha coinvolto il capitano della squadra, giocatore più rappresentativo della società.

Steven Gerrard è stato ufficialmente accusato, insieme ad altri due suoi amici di 29 e 19 anni, di avere provocato la serata tra domenica e lunedì la rissa al Lounge Inn, pub di Southport, che ha portato il dj del locale, Marcus McGee, all'ospedale con un dente rotto e ferite al volto che sono state suturate con 4 punti. Gerrard (nella foto in alto a sinistra scattata prima nell'accaduto) è stato rilasciato su cauzione intorno alle 3.30 della notte. Secondo una ricostruzione di alcuni testimoni il diverbio sarebbe nato in seguito ad una richiesta al dj, non proprio educata di un Gerrard presumibilmente ubriaco, di cambiare musica. Il calciatore, vistosi negare la richiesta, si sarebbe messo nella postazione del dj provocando la reazione dello stesso.

In seguito un amico di Gerrard avrebbe rotto una bottiglia in testa al dj. Il calciatore dovrà adesso presentarsi davanti al giudice del tribunale di North Sefton il 23 gennaio. Si profilano problemi per lo Steven Gerrard calciatore del Liverpool e della nazionale inglese, anche se, la Football Association non prenderà provvedimenti fino a quando non saranno confermate le accuse. Diversa potrebbe essere la decisione di Fabio Capello, accostato in questi giorni dalla stampa inglese al padrino Don Vito Corleone per la sua intransigenza e per il carattere di ferro. E ad ipotizzare in un futuro prossimo un probabile brutto periodo per lo Steven Gerrard calciatore ci ha già pensato la miriade di tabloid inglesi...

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: