Mondiali 2006: Italia 2 Ghana 0



Subito tre punti per gli uomini di Marcello Lippi. Il 2-0 con il Ghana porta gli azzurri in testa al gruppo E, in coabitazione con la Repubblica Ceca. Partita maschia, ma comunque corretta. I Ghanesi corrono, fanno pressing sulla trequarti avversaria, ma sottoporta si rivelano spesso imprecisi.

L'Italia va vicinissima al gol al 27': palla di Gilardino per Toni che si libera di Kuffour, gran coordinazione e palla che si stampa sulla traversa. I nostri ci riprovano con Totti da calcio piazzato, ma l'estremo africano è bravo a deviare in angolo. Il vantaggio arriva al 39': angolo di Totti per Pirlo, che di precisione inzacca nell'angolo alla sinistra di Kingston.

Nella ripresa gli azzurri ci provano ancora con Gilardino e Perrotta ma le conclusioni sono deviate in angolo dal portiere. Il raddoppio che chiude il match arriva all'83': Pirlo serve in contropiede Iaquinta, Kuffour in anticipo sbaglia il retropassaggio e l'attaccante calabrese è lesto ad approfittarne. Ottima partita di Perrotta, un buon Toni ed un Francesco Totti in netta ripresa. La strada è ancora lunga, ma se il buongiorno si vede dal mattino...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: