Mondiali 2006: le partite del 14 giugno minuto per minuto

klinsmann

Giornata senza troppi colpi di scena. La Spagna batte l'Ucraina (in 10 dal 48') come da pronostico: a stupire è però il risultato, 4-0. Shevchenko non può nulla contro l'armata iberica: i gol vengono messi a segno da Xabi Alonso, Villa (2 reti) e Torres.

Nel gruppo H Tunisia e Arabia Saudita pareggiano per 2-2. I nord africani passano in vantaggio con un gran gol di Jaziri, vengono raggiunti e superati nel secondo tempo dai sauditi, per poi trovare il pareggio a tempo scaduto.

In serata, i padroni di casa battono la nazionale Polacca in pieno recupero con un bel gol in scivolata di Neuville. La Germania controlla la partita (non bellisima per la verità) e tenta più volte la via del gol senza riuscirvi. Nei minuti finali la pressione si fa sempre maggiore fino a sfociare nel liberatorio 1-0. I tedeschi comandano il gruppo A a punteggio pieno.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: