Arshavin all'Arsenal: manca solo l'ufficialità


Stavolta è quasi ufficiale: Andrei Arshavin è un nuovo giocatore dell'Arsenal. Il corteggiamento dei gunners al calciatore russo durava ormai già da qualche mese e si è concretizzato pochi istanti fa: allo Zenit San Pietroburgo andranno circa 13,3 milioni di euro, mentre il giocatore si è legato alla squadra di Wenger fino al giugno del 2012. L'annuncio arriverà nelle prossime ore, presumibilmente domani, dopo un tira e molla durato tutta la giornata, in cui la società russa aveva addirittura comunicato il ritiro dalla trattativa. (Fotogallery) (Video con le azioni più belle)

A mettere i bastoni tra le ruote al trasferimento sarebbe stata la richiesta esosa del calciatore al club inglese: un contratto di 5,5 milioni di euro all'anno, il doppio della cifra che il genietto biondo guadagnava con lo Zenit. Qualche giorno fa il club russo, in una nota ufficiale, comunicava l'accordo raggiunto tra i due club, ma non tra il giocatore e l'Arsenal: "Le due società hanno raggiunto un accordo di massima che riflette il valore di mercato del giocatore in questione. Al momento l'ultimo ostacolo per il trasferimento è il contratto di Arshavin, che non intende ridurre le sue richieste economiche".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: