Altro assente eccellente nel derby: si ferma Maicon


Brutta tegola per l'Inter e lo spettacolo: il miliardo e passa di telespettatori che seguiranno domenica sera il derby di Milano tra Inter e Milan, oltre a Kakà dovranno fare a meno anche del terzino destro nerazzurro Maicon. Durante l'allenamento di rifinitura di questa mattina, il primo dell'era Mourinho con tutta la rosa al completo, il laterale brasiliano ha sentito una fitta agli adduttori della coscia destra ed è stato costretto a lasciare la Pinetina dolorante; in campo per tutti i 90 minuti nell'amichevole di martedì contro l'Italia, Maicon quest'anno aveva saltato solamente la sfida interna col Cagliari e la sua assenza pesò non poco.

Sostituto naturale sarebbe Zanetti che svestirebbe i panni di centrocampista per tornare al suo ruolo originale; ma Mourinho, che forse non voleva rischiare l'inesperienza di Santon, potrebbe puntare proprio sul baby terzino che tanto bene sta facendo, spostandolo sulla corsia destra e piazzando Chivu sulla mancina. Ancora bocciatura per Maxwell a meno di sorprese dell'ultima ora, per lui il futuro è sempre più lontano da Milano. Al centro pare ormai certa l'esclusione di Cordoba, lo Special One vuole dare fiducia ancora a Materazzi (buona la sua partita a Lecce) in coppia con Samuel. Ci sarà tanto da lavorare per la retroguardia interista, col Milan che ha sempre segnato negli ultimi 10 derby.

Addirittura 13 le partite di fila in cui il Diavolo va in gol quando è l'Inter a giocare in casa (come domenica sera), per cui anche i numeri suggeriscono un'attenzione doppia se non tripla alle bocche di fuoco rossonere. Importante sarà il lavoro di filtro del centrocampo: ai vari Beckham, Pirlo e Ambrosini, il tecnico portoghese dell'Inter opporrà il solito centrocampo a tre con Muntari, Cambiasso e Zanetti (o Chivu a seconda di dove giocherà il capitano), con Vieira per il momento in panca. Stankovic dietro le punte Ibrahimovic e Adriano: il brasiliano aveva preoccupato per un risentimento muscolare, in realtà nel posticipo ci sarà. A guardare Cruz e Crespo, Balotelli come noto è squalificato.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: