Cristiano Ronaldo messo sotto accusa dal Sun per uno sputo a Robbie Savage


Se il Manchester United può godersi il largo successo ottenuto in Coppa di Lega contro il Derby County, lo stesso non può dirsi per uno dei suoi giocatori più rappresentativi e cioè Cristiano Ronaldo. Il tabloid inglese "The Sun" ha pubblicato oggi una foto in cui è mostrato il giocatore nell'atto di sputare verso un centrocampista del Derby, Robbie Savage, in seguito ad uno scontro di gioco. Il gesto potrebbe costare una sanzione al portoghese che non è nuovo a questo tipo di reazioni, ricordiamo ad esempio quelle avute nei confronti di Dawson del Tottenham o di Pogatetz del Middlesbrough.

In realtà il condizionale è d'obbligo, anche in passato il numero sette dei Red Devils l'ha sempre passata liscia, in più in questa occasione a scagionarlo ci pensa proprio la presunta vittima dell'incidente. Robbie Savage ha infatti serenamente dichiarato di non aver ricevuto nessuno sputo, se è vero che esistono immagini che lo testimoniano lui semplicemente non se n'è accorto, anche perché durante la partita non avuto nessun genere di problema con Cristiano Ronaldo.

Intanto in Inghilterra hanno approfittato dell'episodio per affibbiare un nuovo nomignolo all'asso portoghese, "Hand of Gob" dove gob è un sinonimo di sputo per fare il verso alla ben più famosa "Hand of God" di Maradona che proprio contro l'Inghilterra mise in mostra la sua efficacia. In ogni caso Ronaldo si può consolare del fatto che in questo, neanche tanto ristretto, gruppo dallo sputo facile sono presenti anche altri grandi fuoriclasse, su tutti ricordiamo il nostro Francesco Totti che "battezzò" Poulsen e Leo Messi che invece scelse come bersaglio Duda del Malaga.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: