Torneo di Viareggio: la finale sarà Juve - Samp


Giornata di tabù che non si riescono ad infrangere: nelle semifinali del Torneo di Viareggio la Juve ha battuto ancora una volta il Torino nel sentito derby della Mole, mentre la Samp di Pea ha sconfitto ancora l'Inter dopo che l'anno scorso gli strappò il tricolore nella finalissima di Chieti. Lunedì allo Stadio dei Pini di Viareggio sarà dunque Juve - Samp, una partita molto affascinante tra due compagini inserite nello stesso girone di campionato e che attualmente forse esprimono il miglior calcio a livello giovanile.

Contro il Toro di Scienza, l'undici di Maddaloni non ha vita propriamente facile anche se alla fine la Juve si aggiudica il derby per 3-1 dopo il doppio 3-0 rifilato ai granata in campionato. Nella prima frazione i bianconeri si sono portati in vantaggio con Immobile e hanno rischiato di raddoppiare trovando però pronto un superbo Pascarella (il portiere del Torino protagonista nei rigori finali contro la Reggina); così nella ripresa la partita tornava in parità per il gol di Comi, prima di capitolare sotto i colpi ancora di Immobile e dell'incontenibile Daud, al settimo centro nella competizione e capocannoniere solitario.

Sempre alle 15 s'è giocata l'altra semifinale: subito in salita la partita per i ragazzi di Esposito che dopo neanche un minuto sono andati sotto a causa del gol di Ferrari. Fulvio Pea fa giocare bene la Sampdoria, i detentori del trofeo faticano a trovare il bandolo della matassa e al 37° sono caduti ancora grazie al gol di Mustacchio, anch'egli molto in forma. Nella seconda frazione l'Inter ha cercato di alzare il ritmo, ha costruito numerose palle gol, ma lo svantaggio è stato dimezzato solo a dieci minuti dal termine con Napoli su calcio di rigore, troppo tardi per raddrizzare la partita. Fra due giorni, come detto, l'atteso atto finale.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: