Lega Pro Seconda Divisione, Ventitreesima Giornata: Risultati e Classifiche

La ventitreesima giornata del Girone A di Seconda Divisione ci regala lo scontro al vertice tra Alessandria e Varese, alla fine ne esce un pareggio per 1-1 che accontenta un po' tutti. Ne avrebbe potuto approfittare il Rodengo ma anche gli altoatesini si sono fatti bloccare con lo stesso identico risultato dal Pavia. Quindi le vere beneficiarie di questa giornata sono le squadre del gruppo inseguitore: bene l'Olbia contro il Valenzana, lo stesso si può dire per la Sambonifacese che ha convinto sul campo della Canavese e del Como che ha regolato di misura il fanalino di coda Alghero. Per confermare il trend di giornata 1-1 è anche il risultato dello scontro salvezza tra Sudtirol e Pro Vercelli e del Pizzighettone ospite del Carpenedolo, la classifica nelle zone basse non si muove più di tanto.

Anche nel Girone B ci sono stati dei pareggi importanti, è il caso della partita tra Figline e Prato rispettivamente prima e terza in classifica. Ne avrebbe potuto approfittare il Viareggio impegnato in una sfida non certo proibitiva contro San Marino ma i toscani, forse distratti dal carnevale, si sono fatti stoppare. Brutta battuta d'arresto per la Sangiustese che ha perso sul campo della Cisco Roma, preziosa la vittoria del Giulianova a Bellaria. Le ultime tre in classifica, Rovigo, San Marino e Cuoiopelli, conquistano tutte un punticino, in quest'ottica è importantissimo il bottino pieno portato a casa da Giacomense e Bellaria Igea.

La scorsa settimana il Girone C aveva fatto registrare l'insolito pareggio del leader indiscusso Cosenza, Catanzaro e Gela non ne riuscirono a trarre vantaggio. Questa volta la capolista ha addirittura perso in trasferta contro Val di Sangro e allora le due inseguitrici hanno potuto rosicchiare tre punti: il Catanzaro ha battuto il Vigor Lamezia e il Gela ha invece superato la Scafatese. La sconfitta del Pescina fa aprire un baratro tra le prime tre e il resto delle contendenti. Con la prestigiosa vittoria ottenuta Val di Sangro da un bello scossone alla sua classifica approfittando anche delle sconfitte d Vigor Lamezia e Isola Liri. È stata rinviata a causa della neve la partita tra Melfi e Manfredonia.




  • shares
  • Mail