Arena: "Italiani tuffatori, sembrava di essere in piscina!"

Dure polemiche nel dopo Italia Stati Uniti. Il ct USA Arena è furioso e non fa nulla per nasconderlo, criticando aspramente l'arbitraggio ed il comportamento degli azzurri:

"L'arbitro ci ha danneggiato, la seconda ammonizione a Pope non c'era, ma è naturale che i grandi poteri del calcio raccolgano più rispetto da parte degli arbitri: un giorno toccherà anche a noi... E' stata una partita dura, determinata, molto tesa. Oltre ai cartellini rossi ci sono stati tanti falli, però i giocatori italiani si tuffavano, sembrava di stare il piscina. Non mi è mai capitato di finire una partita in nove".

Pronta la reazione degli azzurri. Simone Perrotta (claudicante a causa di un duro colpo al nervo sciatico):

"Arena evidentemente ha visto un'altra partita. Io ho visto tanti falli degli americani. Sono due giorni che Arena le prova tutte. Piange in tutti i modi e ci provoca."

Gigi Buffon:

"Sapevamo che gli americani si sarebbero giocato tutto, sono entrati in campo molto carichi, hanno impostato la partita sul fisico, è stata quella che si dice una partita maschia. L'arbitro è stato fiscale, ma questo lo sapevamo sin dall'inizio(?!?!)".

[via tgcom]

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: