Bundesliga, Ventitreesima Giornata: Hertha Berlino in fuga, Bayern Monaco travolgente


Trascinata da una tripletta dello scatenato Voronin, la capolista Hertha Berlino sbanca il terreno del Cottbus e aumenta a quattro punti il divario sulle inseguitrici. La squadra della capitale approfitta in particolare del clamoroso crollo dell'Amburgo, che incassa un pesantissimo poker nella trasferta di Moenchengladbach. Gli anseatici vengono così agganciati in seconda posizione da altre tre compagini, Bayern Monaco, Hoffenheim e Wolfsburg, evento che rende la lotta per il titolo e per un posto in Champions League sempre più emozionante e combattuta.

Gli uomini di Klinsmann tornano finalmente ad offrire una prestazione convincente anche in campionato, replicando l'exploit ottenuto due settimane fa nella massima competizione continentale contro lo Sporting Lisbona e sommergendo sotto cinque reti il malcapitato Hannover. La matricola coglie invece l'ennesimo pari senza reti nella sfida contro il Werder Brema, rendendo sempre più evidenti i propri limiti offensivi dovuti all'assenza del bomber Ibisevic. Barzagli e compagni continuano invece la loro inarrestabile marcia, piegando, seppur a fatica, il fanalino di coda Karlsruhe. Vittoria anche per lo Stoccarda, nella sfida con il Borussia Dortmund.

Risultati


Classifica


  • shares
  • +1
  • Mail