Diretta Serie A, Juventus - Lazio 0-0 | Risultato finale | I bianconeri non vanno oltre la traversa colpita da Bonucci

La Juve fa tanto possesso di palla, ma crea poco. Si sentono le assenze di Pirlo e Vucinic. Giovinco è il più attivo, ma anche il più inconcludente. Alessio (Conte) toglie Quagliarella per fare entrare un poco incisivo Matri. La Lazio si difende per tutto il secondo tempo, senza praticamente mai impensierire Buffon. Ma porta a casa 1 punto molto prezioso. La Juve conserva comunque il primato in campionato. E può pensare al Chelsea.
96' - Finisce la gara. Petkovic al fischio finale si volta verso la tribuna, quasi a voler zittire i tifosi bianconeri.
95' - Il cross di Pepe non è pericoloso. Sulla ripartenza laziale Vidal mette giù Hernanes e viene ammonito.
94' - Ultimo minuto.
93' - Bonucci lancia dalla propria trequarti Giovinco. Pallone troppo lungo. Juve non incisiva.
91' - Kozak rimane ancora una volta a terra dopo un contrasto con Giovinco. La Juve continua a giocare. Poi Orsato fischia. E così Kozak si rialza. Fischi dei tifosi juventini.

89' Prima dalla destra, poi dalla sinistra, i cross della Juventus non vengono raccolti da nessuno in area. Saranno cinque i minuti di recupero.
87' - Ledesma ritarda la rimessa laterale. Ammonito.
86' - Dopo Ciani, anche Radu finisce a terra. I tifosi bianconeri protestano per la presunta perdita di tempo.

84' - Barzagli protesta per un presunto fallo di mano in area di Ledesma.

83' - Fuori Pogba, dentro Bendtner.
80' - Fuori Klose, dentro Kozak.
78' - Marchetti salva su gran tiro di precisione di Marchisio dal limite dell'area dopo la sponda di Matri.

74' - Traversa di Bonucci sugli sviluppi del corner battuto dalla destra. Dopo la spiazzata di testa di Barzagli, a due passi da Marchetti, ormai battuto, il difensore calcia d'istinto ma colpisce il legno.

72' - Ancora un'altra incursione rapida sulla sinistra di Giovinco. Pallone che rimane per qualche secondo in area di rigore. Poi la Lazio riparte.
70' Klose perde palla in ripartenza, la Juve riparte con Giovinco che dalla sinistra crossa. Il pallone però finisce oltre la linea di fondo campo.
69' Entra Pepe per Isla.

67' - La Juve insiste, Konko salva in angolo dopo un'azione veloce sulla fascia destra.
65' - Isla per Marchisio centralmente, Marchetti salva in uscita bassa. Intanto entra Matri, esce Quagliarella. Fischi da parte del pubblico juventino, che non ha gradito il cambio.

60' - Miracolo di Marchetti sul tiro di Vidal dalla lunga distanza, deviato da Quagliarella.

59' Cross dalla destra, troppo lento. Marchetti in uscita alta anticipa Quagliarella.
55' - Entra Ederson, esce Brocchi. Poco prima Quagliarella cade in area dopo il contrasto con un difensore laziale. Per Orsato è tutto regolare.
54' - Vidal lancia Quagliarella che di testa serve centralmente Giovinco. Pallone leggermente lungo; l'azione sfuma.
50' La Juve fa la partita anche nel secondo tempo. Lazio che gioca solo in ripartenza. Ammonito Marchetti che rallenta la ripresa del gioco da fondo campo.

49' - Asamoah sulla sinistra supera con un ottimo dribbling Biava. Ma il cross è sbagliato.
47' - Pogba perde palla in impostazione di gioco; Bonucci deve stendere in tackle Klose che stava andando via. Ammonito il difensore.
46' Pogba praticamente da fermo calcia con destro dalla distanza. Palla alta.
46' - Si riparte! Nessuna sostituzione.
Rientrano in campo le due squadre.

Questa l'occasione più ghiotta della gara. Fa tutto Giovinco: stoppa splendidamente il pallone, fa fuori la difesa laziale, ma conclude male.

La squadra di Alessio fa la partita, ma non riesce a incidere in avanti. Quagliarella poco pericoloso, Giovinco crea buone occasioni ma le conclude male. La Lazio che dopo un buon inizio di gara è calata, lasciando più spazio ai bianconeri. Ma la partita è ancora apertissima.
47' - Finito il primo tempo
46' - Pogba fa le veci di Pirlo lanciando Isla con un gran pallone. Ma è fuorigioco.

45' - Lungo possesso di palla dei bianconeri.
44' - Calcio d'angolo per la Juve dalla sinistra. Marchisio anticipato, la Lazio respinge.
42' - Due minuti di recupero.
39' - Sugli sviluppi del calcio di punizione battuto da Giovinco, Quagliarella di tacco mette nell'area piccola. Solo corner guadagnato. Peraltro c'era fuorigioco della Juve, non fischiato.

36' - Hernanes riparte e triangola con Klose. Chiellini però chiude bene lo spazio e porta sull'esterno il fantasista laziale.

33' - Vidal messo giù al limite dell'area da Ledesma con una spallata. Per Orsato non è fallo.

31' - Ancora una grande giocata di Giovinco, che con lo stopo manda fuori tempo Biava, ma anche stavolta conclude di poco fuori dallo specchio della porta.
30' - Barzagli viene fuori dalla difesa, allarga per Isla che centralmente trova Giovinco, che dopo un grande controllo conclude col destro di poco fuori.
29' - Dalla sinistra calcio di punizione di Giovinco. Centrale, Marchetti blocca.
28' - Difesa della Lazio inespugnabile finora. La Juve da qualche minuto ha aumentato il ritmo.
27' - Vidal prova un no look. Ma il tocco è impreciso.

25' - Asamoah il migliore in campo finora, molto attivo sulla sinistra. Alla Juve manca l'ultima giocata.
23' - Imprecisioni da entrambe le parti. Ritmi più alti rispetto a qualche minuto fa.
21' - Fallo fischiato contro Quagliarella. Che in realtà è stato spinto da Ciani.
18' - Si è fatto male Dias. Sostituito da Ciani.
18' - Marchisio riceve palla in area avversaria. La appoggia a Giovinco che inventa un bel tiro alla sinistra di Marchetti. Il quale respinge. Quagliarella calcia sulla respinta, ma la il pallone finisce sull'esterno della rete.

17' - RIpartenza della Juventus con Asamoah. Il cross in mezzo non trova Quagliarella.
15' - Asamoah brucia Konko sulla sinistra, ma il suo tiro-cross viene respinto in angolo da Marchetti.
13' - Hernanes con un gioco di gambe mette in difficoltà la difesa juventina. Poco dopo Konko calcia di destro male. Il pallone però finisce per diventare invitante per Klose il quale però è in ritardo.

11' - Momento di stasi della gara. Ritmi più bassi, con la Juve che comunque continua a fare la partita.
9' - I bianconeri tengono il pallone per imbastire manovre articolate. Giovinco gode di grande libertà.
7' - Come al solito pressing alto della Juventus.

5' - Ritmi alti; già due combinazioni di prima tra Quagliarella e Giovinco. Per la Lazio Hernanes anticipato di testa da Barzagli.
2' - Rischio clamoroso per la Lazio. Biava serve all'indietro il portiere Marchetti. Pallone difficile, controllato male dall'estremo difensore laziale. Il quale però poi se la cava con un rischioso dribbling su Giovinco a pochi passi dalla propria porta.

1' - Grande giocata di Vidal, che anche con un po' di fortuna supera 3 laziali e serve Quagliarella al limite dell'area. Pallone però perso dall'attaccante.
0' - Tutto pronto. Inizia la partita! Calcio d'inizio battuto dalla Lazio.
17.57 Le due squadre entrano in campo.

17.54 Tutto esaurito allo Juventus Stadium.

17.43 I calciatori si stanno riscaldando in campo. Alle 18 il calcio d'inizio.
17.10 Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Giovinco
A disposizione: Storari, Rubinho, Lucio, Caceres, De Ceglie, Lichtsteiner, Marrone, Pepe, Padoin, Giaccherini, Bendtner, Matri;
LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Candreva, Hernanes, Ledesma, Brocchi, Gonzalez; Klose
A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Cavanda,  Ciani, Stankevicius,Cana, Onazi, Ederson, Floccari, Kozak, Rocchi, Zarate.
16.20 Appena possibile, vi forniremo le formazioni ufficiali delle due squadre. Al posto di Vucinic nella Juve dovrebbe esserci Giovinco.
13.30 Secondo quanto riporta il sito ufficiale della Juventus, Mirko Vucinic salta la Lazio a causa dell'influenza che lo ha colpito durante la notte. L'attaccante ha lasciato il ritiro.

La presentazione della partita



Juventus e Lazio

sono due squadre che vengono da una settimana molto positiva. I bianconeri, vincendo facilmente contro il Pescara, sono tornati a +4 dall'Inter sfruttando la sconfitta degli uomini di Stramaccioni. I biancocelesti sono carichi dopo aver superato la Roma nel derby della Capitale. Juventus - Lazio è la gara valida per la tredicesima giornata di Serie con calcio d'inizio alle ore 18 di domani 17 novembre e che seguiremo in diretta su CalcioBlog.

La Juventus ha scelto di non mandare Alessio in conferenza stampa. La scelta è stata fatta per evitare di fomentare nuove polemiche nei confronti dell'Inter. Non a caso questa è stata la settimana delle dichiarazioni di Conte e della risposta di Antonio Cassano, con relativa replica dell'allenatore leccese. Chi invece ha risposto alle domande dei giornalisti è stato Vladimir Petkovic, il quale ha assicurato che l'effetto derby "è già smaltito". Il Dottore ha definito la Juventus "una grande squadra, favorita per lo scudetto":

Noi vogliamo vedere a che punto siamo arrivati. Andiamo a Torino per cercare di fare il colpaccio, sapendo che per riuscire a portare a casa un risultato positivo sarà necessario essere al 150%. Dovremo essere compatti, cinici, molto disciplinati e concentrati, senza concedere nulla all'avversario.

Importante sarà per gli uomini di Antonio Conte restare concentrati, evitando di pensare già alla prossima gara di Champions contro il Chelsea.

I precedenti


A Torino le due squadre si sono affrontate 68 volte: la Juve ha vinto 43 volte, la Lazio 8, mentre i pareggi sono stati 17 pareggi. Nell'ultima stagione la gara si chiuse sul 2-1, con gol di Del Piero su punizione a pochi minuti dal fischio finale.

Le probabili formazioni


Nella Juve dovrebbe avere spazio dal primo minuto Paul Pogba in sostituzione dello squalificato Pirlo; Quagliarella favorito su Giovinco. Nella Lazio non ci saranno gli squalificati Mauri e Lulic. Da subito dentro Radu.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah, VucinicGiovinco, Quagliarella.
LAZIO (4-5-1): Marchetti, Konko, Dias, Biava, Radu, Candreva, Brocchi, Ledesma, Gonzalez, Hernanes, Klose.

Arbitra Orsato.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: