Pescara, Cristiano Bergodi nuovo allenatore


UPDATE 20 NOVEMBRE ORE 12.50 Un po' a sorpresa, il nuovo allenatore del Pescara è Cristiano Bergodi. Il 48enne tecnico di Bracciano, che giocò nel club abruzzese dal 1984 al 1989, sarà presentanto alla stampa oggi pomeriggio. Bergodi, che l'anno scorso allenava il Modena, è stato scelto dopo che la trattativa con Franco Colomba è saltata. Il neo allenatore biancazzurro ha firmato un contratto che lo lega al club fino al termine della stagione.

Pescara, Stroppa si dimette. In arrivo Colomba?


E' attesa a minuti la decisione del cda del Pescara in merito al nuovo allenatore della squadra. Dopo le dimissioni presentate ieri da Giovanni Stroppa, paiono in pole position per sedere sulla calda panchina del Pescara Giampaolo, Bergodi, Marino e Colomba. Con quest'ultimo favorito sugli altri due.

Stroppa ha lasciato la squadra dopo l'ennesima sconfitta, l'otttava stagionale, rimediata ieri a Siena, in un importante match in ottica salvezza. La squadra abbruzzese resta terz'ultima in una classifica che per il momento resta ancora molto corta nella parte bassa.

La notizia delle dimissioni di Stroppa è stata data ieri pomeriggio a caldo dal ds del Pescara Daniele Delli Carri, il quale ha detto di essere sopreso dalla decisione in quanto "avevo detto che anche in caso di sconfitta non sarebbe stato esonerato". L'ex centrocampista di Milan e Lazio era subentrato la scorsa estate a Zdenek Zeman, il quale dopo aver riportato in Serie A il Pescara, è tornato a Roma, sponda giallorossa. Stroppa aveva allenato nella scorsa stagione il Südtirol-Alto Adige, concludendo il campionato al settimo posto (appena fuori dalla zona play-off). Poi l'accordo col Pescara, ufficializzato nel mese di giugno.

Franco Colomba, il probabile successore di Stroppa, manca dai campi di calcio dallo scorso gennaio, quando fu esonerato dal Parma, club da lui allenato a partire dall'aprile del 2011. Nella sua carriera da mister esperienze anche a Bologna, Cagliari, Avellino e a Reggio Calabria, dove è tornato in tre occasioni diverse. Ora è la volta di Pescara?

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail