Guido Rossi: "Domani i deferimenti dopo la chiusura della Borsa"

I deferimenti non sono ancora pronti, bisognerà aspettare il tardo pomeriggio di domani. Il procuratore federale è stato impegnato nel visionare le quasi 200 pagine della relazione consegnatagli da Francesco Saverio Borrelli capo dell'Ufficio Indagini. Il maxi processo scatterà la prossima settimana allo stadio Olimpico.

Si è deciso di rimandare il tutto a domani, non solo per l'imponente mole di lavoro da svolgere, ma anche per permettere a 13 dei 23 giocatori appartenenti a squadre coinvolte nello scandalo, di poter affrontare con serenità e con il massimo impegno il match di domani che vede gli azzurri avversari della Repubblica Ceca. Per i 4 club oramai noti ai più (Lazio, Fiorentina, Milan e Juventus) si rischiano penalizzazioni o nella peggiore delle ipotesi la retrocessione.

Telegrafico Guido Rossi:

"I nomi dei deferiti saranno resi noti domani, alla chiusura della Borsa, così come ha richiesto la Consob''

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: