Roma – Torino 2-0 | Telecronaca di Carlo Zampa | Video

Una vittoria scaccia...derby per la Roma. Ma quanta fatica per la squadra di Zeman che grazie a questi tre punti raggiunge quota 20 in classifica, al sesto posto. I giallorossi hanno superato il Torino sbloccando il risultato su calcio di rigore fischiato per un presunto fallo di D'Ambrosio su Marquinho. La massima punizione è stata siglata da Osvaldo al 72'. I granata hanno confermato di essere una formazione piuttosto ermetica in difesa e spesso ostica sui campi importanti della Serie A (hanno pareggiato in casa di Lazio e Napoli).

L'episodio del penalty ha cambiato la partita. Una decisione contestatissima dai giocatori e dalla panchina granata che ha scatenato la reazione rabbiosa di Giampiero Ventura. L'arbitro Guida ha infatti espulso l'allenatore del Torino dopo le reiterate e plateali proteste. Il motivo delle proteste va ricercato nel fischio arbitrale sopraggiunto dopo molti secondi e in seguito alle rimostranze dei calciatori della Roma che hanno accerchiato l'arbitro.

Nel prossimo turno la Roma farà visita al Pescara, mentre il Torino, che resta tre punti sopra il terzultimo posto, ospiterà una lanciatissima Fiorentina. Ventura, a fine partita, ha ironizzato sulle dichiarazioni di Zeman che ha detto di aver visto ben due rigori nell'azione incriminata:

"Rigore clamoroso, quando ho detto che era una vergogna ce l'avevo con i miei giocatori che non dovevano fare un fallo del genere...Senza scherzare, visto che ho sentito dire che era rigore penso si può dire qualsiasi cosa, compreso il fatto che stasera mi sono bagnato molto, si può dire qualsiasi cosa..."

Foto Roma - Torino 2-0

Foto Roma - Torino 2-0
Foto Roma - Torino 2-0
Foto Roma - Torino 2-0
Foto Roma - Torino 2-0
Foto Roma - Torino 2-0
Foto Roma - Torino 2-0
Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati


CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA TELECRONACA DI CARLO ZAMPA

_______________________________

  • shares
  • Mail