Tanti auguri a... Andrea Cossu


Strano a dirsi eppure è così: Andrea Cossu, che oggi compie 29 anni, è il giocatore del Cagliari con più cartellini gialli ricevuti (ben 13, più un rosso contro il Genoa) e non ha realizzato alcun gol in questa fortunata stagione per i rossoblu. Eppure sarebbe un'eresia dire che non sta facendo un'ottima stagione, fatta di dribbling e assist al bacio: impiegato praticamente sempre da mister Allegri, questo ragazzo nato proprio a Cagliari non è più un giovanotto, eppure si può dire che è davvero esploso solo ora.

Una vita, calcistica e non solo, spesa a Verona: l'Hellas lo preleva imberbe dall'Olbia dopo i suoi primi calci nella Johannes; con gli scaligeri tanta Primavera ma poco reale fiducia "tra i grandi" tanto che viene ogni anno puntualmente spedito in prestito a gennaio: per tre anni alla Lumezzane, il quarto alla Sassari Torres. Nelle sue esperienze in Serie C gioca abbastanza bene per ricevere finalmente una chiamata della Prima Squadra dell'Hellas: esordisce con gli scaligeri nel 2002 e in tre stagioni in B gioca da titolare segnando 7 reti.

Il Cagliari allora si fionda su di lui, Cossu è ben felice di tornare a casa e nel 2005 finalmente indossa il rossoblu della sua città: fa molta panchina, ma colleziona 22 presenze grazie ai suoi ingressi negli ultimi minuti. Non convince a pieno Cellino e così c'è ancora l'Hellas per lui: nel 2006 gioca poco e male e i gialloblu retrocedono in C, l'anno dopo giochicchia per sei mesi, quindi chiede e riesce a tornare a Cagliari. E con Ballardini, con Jeda, con Storari e con lo stesso Cossu i sardi si rigenerano, salvandosi con un grande girone di ritorno.

Contro l'Udinese sigla anche il suo primo gol in Serie A, proprio con la maglia della squadra per cui aveva sempre fatto il tifo; e poi questa stagione, quella del definitivo rilancio: diciamoci la verità, Cossu è davvero bravo anche se segna col contagocce. Oggi, come detto, compie 29 anni: un po' troppi per questo piccolo folletto, ma se vorrà potrà ancora dire la sua nel calcio che conta. A Cagliari, ovviamente.

Auguri anche a Ezequiel Lavezzi (24), Giuseppe Gemiti (28) e Gennaro Scarlato (32).

Qui la scheda completa di Andrea Cossu.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: