Lazio - Tottenham 0-0 | Highlights Europa League - Video

22 Novembre 2012 - Grazie al pareggio di questa sera contro il Tottenham, la Lazio è riuscita a conquistare la qualificazione matematica per i 16esimi di Europa League. La squadra di Petkovic è scesa in campo per giocare una gara accorta, convinta che gli inglesi avrebbero cercato di conquistare i tre punti a tutti i costi. La squadra di Villas Boas ha invece proposto una prestazione mediocre, senza mai riuscire a costruire delle trame di gioco degne di nota e facendosi anche sempre trovare impreparata nelle azioni offensive laziali.

I bianconcelesti avrebbero potuto conquistare facilmente i tre punti in palio, ma oggi si sono trovati di fronte uno Lloris particolarmente in forma, capace di fare 4-5 parate di altissimo livello, ma anche e soprattutto un Kozak in attacco sprecone come in poche altre occasioni, che non è riuscito a capitalizzare almeno un paio di occasioni ghiottissime capitategli sui piedi. Probabilmente se oggi in avanti ci fosse stato Miroslav Klose, non convocato per un problema fisico, la squadra di Petkovic sarebbe uscita dal campo con una vittoria anche piuttosto ampia.

In questo momento la Lazio è prima nel girone. Per avere la certezza matematica di conservare il primo posto basterà ottenere un pareggio sul campo del Maribor nell'ultima partita in programma, che comunque potrebbe arrivare lo stesso anche in caso di sconfitta, qualore il Tottenham non dovesse vincere contro i greci del Panathinaikos.

Lazio-Tottenham 0-0 | Il ritorno di Gascoigne all\'Olimpico | Foto

Lazio-Tottenham 0-0 | Il ritorno di Gascoigne all\
Lazio-Tottenham 0-0 | Il ritorno di Gascoigne all\
Lazio-Tottenham 0-0 | Il ritorno di Gascoigne all\
Lazio-Tottenham 0-0 | Il ritorno di Gascoigne all\

Il Tabellino

LAZIO-TOTTENHAM 0-0 (primo tempo 0-0)

LAZIO (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Ciani, Radu; Ledesma; Mauri, Gonzalez, Hernanes (24' st Ederson), Lulic (34' st Candreva); Kozak (34' st Floccari). In panchina: Bizzarri, Scaloni, Onazi, Rozzi. Allenatore: Petkovic.

TOTTENHAM (4-4-2): Lloris; Walker, Caulker, Vertonghen, Naughton; Sigurdsson (19' st Lennon), Sandro, Carroll (32' st Dembelé ), Bale; Dempsey (19' st Defoe), Adebayor. In panchina: Cudicini, Dawson, Huddlestone, Livermore. Allenatore: Villas Boas.

ARBITRO: Teixeira (Spa). Assistenti: Guadamuro, Martínez. IV uomo: Miranda. Add.: Lahoz, Ferreiro

NOTE: serata limpida, temperatura mite, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Vertonghen, Floccari. Angoli: 9-5 per il Tottenham. Recupero: 0',3'.

  • shares
  • Mail