Maldini: "Il mio è un addio sicuro e non farò l'allenatore"

Scritto da: -


Non tornerà indietro sui suoi passi Paolo Maldini. Lo ha ammesso egli stesso ai microfoni di Sky, confermando il ritiro dall’attività agonistica a fine stagione. Maldini non è però del tutto convinto della permanenza di Carlo Ancelotti a Milano. Il pluridecorato difensore rossonero (il prossimo 26 giugno compirà 41 anni) ha anche escluso un suo possibile futuro da allenatore, lasciando intendere che non ha alcuna fretta di prendere una decisione dopo aver appeso gli scarpini al chiodo e che probabilmente si concederà un lungo periodo di riposo e riflessione. (Fotogallery)

“Il mio futuro? Non lo so. So le cose che non farò. Non farò l’allenatore e farò una vacanza lunga fino a settembre. Valuterò un po’ le proposte che ci saranno. E’ una situazione che sto vivendo in maniera molto serena anche perché nessuno mi corre dietro. Avrò senza dubbio voglia di fare qualcosa di bello, che mi piaccia non dico come il calcio, perché sarà molto dura, ma che mi faccia sentire molto libero come mi ha fatto sentire questo sport”.

Il Maldini pensiero su Carlo Ancelotti: “Il cuore, guardandolo negli occhi, mi dice che lui al Milan si sente a casa. Tutto porterebbe a una sua conferma perché comunque ha ancora un anno di contratto. Poi, non lo so. C’è comunque dialogo tra lui e la società e qualunque decisione dovesse prendere, sarà fatta con grande serenità”.

Qualche settimana fa Maldini definì una favola la sua carriera calcistica:

“La mia storia calcistica è stata una bella favola, per tutto quello che mi è successo, nella maniera in cui è successa, e per il fatto che sono sempre stato legato ad un solo club, che è quello della mia città. Ho sognato di essere quello che sono in questo momento. Non pensavo di riuscirci in maniera così bella. Se avessi pensato alla mia carriera e alla mia vita, sarebbe stato difficile pensarla così bella”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l'allenatore&quote;

    Posted by: ETERNAMENTE BIAGGI....il ritorno

    Ci MANCHERAI MITICO CAPITANO…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l'allenatore&quote;

    Posted by:

    Grande carriera, un DIO Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l'allenatore&quote;

    Posted by: foxnett

    Sei un grande <a href='http://www.foxnett.com' rel='nofollow'>www.foxnett.com</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l&#039;allenatore&quote;

    Posted by:

    Immenso capitano…Ha vinto più "tituli" lui in 25 anni di carriera che l'Inter in tutta la sua storia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l&#039;allenatore&quote;

    Posted by: CESARE JULIO!

    drogato Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l&#039;allenatore&quote;

    Posted by:

    dovrebbero fare un pallone d'oro alla carriera per gente come lui,giggs,del piero,totti,che sono stati veri giocatori simbolo e vere bandiere Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Maldini: &quote;Il mio è un addio sicuro e non farò l&#039;allenatore&quote;

    Posted by: foongaz

    grande rispetto per un icona del calcio italiano. molti dovrebbero prendere esempio da lui…. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.